Musica matrimonio in chiesa, consigli per il rito

da , il

    musica matrimonio chiesa

    Avete già scelto la musica per il matrimonio in chiesa. Per una volta non ci concentriamo sulla colonna sonora del ricevimento o sul momento delle danze, ma sulla parte musicale in chiesa. Ecco durante la celebrazione, ovviamente non può essere ammissibile tutto. Ci vuole una selezione opportuna, che potete concordare sia con il coro o i musicisti che avete ingaggiato per l’occasione sia con il prete. Ogni parrocchia ha la sua tradizione, potrebbe essere così anche nella vostra. Ci sono alcuni momenti solenni in cui la musica è particolarmente importante.

    In linea di massima questi momenti sono tre: quando la sposa entra in chiesa al braccio del papà, è sicuramente la situazione più emozionante e deve essere accompagnata da una musica solenne, al tempo stesso allegra. Si consiglia una marcia nuziale. Potete scegliere tra quella di Wagner, Marcia nuziale del Lohengrin, Mendelssohn, Marcia nuziale e Mozart, Marcia nuziale da Le nozze di figaro.

    Poi prevedete la musica durante la comunione. In questo caso, si tratta di un momento di raccoglimento, quindi ci vuole qualcosa di molto delicato come un’Ave Maria o di Schumann, Sogno d’amore.

    Infine, l’uscita della chiesa. In questo caso, gli sposi escono insieme e per ultimi. È un momento di gioia perché conclude il rito del matrimonio e quindi è possibile scegliere qualcosa di più allegro e anche a un volume leggermente più alto. Vanno bene la marcia nuziale, Aleluia di Handel o Il Pastor Fido di Brahms.