Nozze di carta, il primo anno d’amore

da , il

    Fiori di carta per le nozze

    Conoscete i nomi di tutti gli anniversari di nozze? Sono davvero tanti e molto divertenti. Ci siamo in passato concentrati su quelli più famosi, come le nozze d’ore e d’argento, ma visto che il nostro è un sito soprattutto per ragazzi giovani, oggi focalizziamo un po’ la nostra attenzione sul primo anno d’amore. Si chiamano nozze di carta e la carta simboleggia proprio la fragilità del rapporto. Non è che sia instabile o poco solido, ma è talmente fresco e leggero che potrebbe rompersi o volare via proprio come un foglio di carta. Dopo 12 mesi di unione iniziano i primi bilanci e per alcune coppie anche l’occasione di festeggiare in modo serio.

    Il materiale che identifica l’anniversario dovrebbe essere usato per il regalo. Quindi con la carta è un’idea carina regalare dei biglietti per uno spettacolo o un concerto, oppure un album di fotografie proprio con il vostro anno d’amore, magari partendo dal ricevimento e aggiungendo una foto e un pensiero per mese passato insieme.

    Ci tengo a precisare che esiste una corrente di pensiero che sostiene che le nozze del primo anno siano quelle di cotone e che il regalo ideale sia una camicia. Noi sposiamo la teoria della carta.

    Ci sono parrocchie, per chi si è sposato in chiesa, che organizzano le messe per rinnovare le promesse. Ovviamente mi rivolgo a chi crede e a chi sente questo passaggio come una tappa di vita spirituale. Gli altri, non legati al sacramento, possono comunque rinnovare i loro voti con una giornata diversa.

    Con il passare degli anni, gli anniversari di nozze avranno nomi tali da evocare un legame sempre più robusto e prezioso (come le nozze d’oro, in corrispondenza dei 50 anni di matrimonio, e le nozze di diamante, in presenza di 60 anni di matrimonio). I confetti della ricorrenza del primo anno sono rosa.

    Foto tratta da davidstarkdesign.com