Organizzare un matrimonio perfetto: i consigli

da , il

    Gli eventi dedicati agli sposi coprono tutti i mesi dell’anno. Conoscete tutti gli eventi e le manifestazioni? Qual è il mese più importante per i preparativi delle nozze e quello migliore per ottenere sconti e prezzi vantaggiosi? In vostro aiuto accorrono eventi e fiere da considerare per sfruttare al massimo tutte le opportunità che il “mondo sposa” offre a chi sta per convolare a giuste nozze.Trovare il mese giusto per sposarvi in base alle necessità, trovare sconti e avventurarsi nelle prove di catering e location, potrebbe essere non solo utile, ma anche molto divertente… e attenzione alla mailng list, in un paio di giorni avrete la casella di posta elettronica completamente piena di email di promozioni!

    Chi si affaccia alla preparazione del matrimonio è ignaro di tutta l’organizzazione meticolosa che sta dietro a un semplice giorno di festa. È grazie alle fiere sposi che i fidanzati iniziano a capire che quello che stanno per fare non è solo una festa, ma un vero e proprio evento, da organizzare e gestire nel minimo dettaglio.

    I mesi più importanti per gli sposi sono sicuramente gennaio e febbraio, quando vengono presentate le nuove collezioni di abiti da sposa, linee di bomboniere, liste di nozze e quando le location iniziano a organizzare i primi incontri e prove di buffet e ricevimento. È in questi mesi che si gettano le prime basi per organizzare le nozze per l’anno successivo.

    Da marzo a maggio invece c’è la fase finale dei preparativi per i matrimoni di giugno e luglio, quando gli eventi si riducono essenzialmente alla chiusura della lista di nozze e del viaggio di nozze.

    Il mese di giugno si caratterizza per le anteprime sposa per l’anno successivo, così ecco che prende il via la seconda fase delle fiere sposi che si interrompe nel periodo estivo e riprende in grande stile a partire da settembre con eventi e fiere, sfilate e degustazioni destinate alle spose di fine estate e autunno.

    Ecco dunque come organizzarsi per gestire al meglio tutti questi eventi: se il matrimonio dei sogni è in stile classico, la cosa migliore da fare è organizzarsi per tempo, almeno 6 o 8 mesi prima, non perdersi nessuna fiera del settore e cogliere al volo prove gratuite, sconti e promozioni che in fiera abbondano sempre!

    Se invece il matrimonio dei sogni è semplice e all’insegna del risparmio sarà meglio optare per un matrimonio fuori stagione, e per acquisti e prenotazioni last minute, che garantiscono sempre sconti e un ottimo trattamento.

    Dolcetto o scherzetto?