Partecipazioni, inviti e segnaposti fatti a mano

da , il

    Realizzare le partecipazioni, i segnaposti o gli inviti da sole. Se avete tempo, può essere davvero divertente e non è difficile. Vi ricordate la preparazione del riso colorato? Questo è ancora più semplice e sporca decisamente meno, basta saper usare il pc.

    Esistono le clipart a tema già pronte. Sposi pazzerelli che si rincorrono, animale (dolci dolci) che si guardano languidi negli occhi a forma di cuoricini, simboli nuziali o della coppia (che ne so, una chitarra per lui che suona e una spazzola per lei che fa la parrucchiera). Potreste davvero sbizzarrirvi. Fate un giro su internet per scaricare i soggetti.

    Con queste clipart (ma se siete bravi con qualche programmino di grafica, anche con alcune foto degli sposi) potreste realizzare un biglietto d’auguri personalizzato, qualche cartello da appendere per la strada o fuori dal sagrato della chiesa. Se invece parliamo del vostro matrimonio l’utilizzo può essere più di uno.

    Sono carini i segnaposti: ora se avete 200 invitati non potete certamente farne uno a testa. Magari realizzate per ogni tavolo un piccolo disegno con i nomi dei partecipanti. Un’amica ha chiamato, tra l’altro, ogni nome con un luogo geografico in cui vorrebbe andare.

    Le clipart si possono usare anche per i biglietti di ringraziamento e per le partecipazioni. Avete scelto una cerimonia informale, pochi amici, giusto un brindisi e due chiacchiere con i parenti più stretti. Ecco allora che realizzare voi dei cartoncini personalizzati potrebbe essere un gesto carino per i vostri ospiti.

    Immagini tratte da:

    www.clipart-natale.com

    Dolcetto o scherzetto?