Scarpe da sposa 2016 Christian Louboutin: la nuova collezione [FOTO]

da , il

    Christian Louboutin punta a stupire con la sua collezione 2016 di scarpe da sposa, una linea in cui accanto a creazioni dalle linee più classiche si fanno largo novità fashion ispirate allo stile eccentrico e sopra le righe diventato il tratto distintivo delle proposte della griffe. Il famoso shoe-designer parigino adorato dalle star ha pensato una serie di calzature bridal davvero irresistibili: diamo loro uno sguardo più da vicino.

    Christian Louboutin, le dècolletès da sposa

    Collezioni come quella di scarpe da sposa Jimmy Choo 2016 ci confermano che le dècolletès a punta sono il must have più popolare nel nuovo anno. Christian Louboutin deve il suo successo a livello mondiale proprio a questo tipo di calzature, le celeberrime Pigalle che le celebrities indossano da anni sui red carpet più belli. Le vediamo nella linea Bridal nelle vesti in pelle bianca con punta stretta e stiletto rivestito, accanto alle varianti dalla punta leggermente arrotondata della linea So Kate.

    Spazio anche a dècolletès asimmetriche oppure d’Orsay – scollate lungo i profili -, a modelli con tomaia laser cut e a incantevoli pumps con stampa barocca a tema floreale che riveste l’intera superficie. Alle amanti dei tocchi più eccentrici, monsieur Louboutin dedica dècolletès in pelle laminata, anche in forme peep-toe con punta aperta e basso plateau interno oppure esterno a bilanciare la forma dello stiletto.

    Christian Louboutin, i sandali da sposa

    Al pari di collezioni come quella di scarpe da sposa Badgley Mischka per il 2016, anche Christian Louboutin non dimentica di inserire nella sua linea bridal creazioni più estrose e sopra le righe. I sandali open-toe sono stati realizzati in forme con tomaia cut-out su base in pelle laminata color oro o argento, accanto a varianti con le stesse stampe floreali delle dècolletès.

    Più bon ton e raffinati i sandali con listini intrecciati sul collo del piede, modelli in pelle bianca, in satin o in raso spesso resi più caratteristici grazie ad applicazioni di micro borchie. Anche in questo caso non mancano articoli con tomaia laser-cut dai tagli che imitano la forma di piccoli fiori, oltre a sandali con stringhe da legare intorno alla caviglia o con più classico cinturino gioiello.

    Profili ondulati per le pumps open-toe in pelle opaca della linea, modelli declinati nel più classico beige effetto “nudo”, in sfumature di rosa cipria, rosa confetto, oro e argento per tutti i gusti. Quali sono le scarpe Christian Louboutin che fanno per voi dalla collezione bridal 2016?