Scarpe sposa: ecco quelle per l’inverno

da , il

    Se in estate le spose possono allegramente scegliere tra tantissimi modelli diversi di scarpe, sandali e decolletès per il loro matrimonio, in inverno, complice il freddo, la scelta si riduce. Anche per quanto riguarda i colori e le tonalità: se in estate anche un fucsia o un azzurro turchese possono essere perfetti sotto l’abito da sposa, in inverno i colori dovranno essere più cipriati e sicuramente meno forti. Ritorna poi fondamentale l’uso delle calze: qualche anno fa era impensabile per una sposa, anche in primavera, presentarsi in Chiesa senza i suoi collant, ma adesso la moda vuole gambe e piedi nudi anche per lei. In inverno invece, sia per bon ton ma anche per non rovinarvi la festa, consiglio caldamente di non fare a meno delle calze.

    Le scarpe quindi, per questa stagione, dovranno per forza modificare anche il loro stile: via libera a decolletes di tutti i tipi o slingbacks. Evitate il sandalo che non sta per nulla bene con un collant chiaro in evidenza e scegliete invece accessori, scarpe comprese, che vi aiutino a difendervi dal freddo.

    Le più originali e fantasiose, che vogliono sentirsi molto speciali nel loro grande giorno, potranno anche optare per degli stivaletti sopra la caviglia. Ricordano le calzature tipiche di una volta, per un tocco glamour e davvero particolare.

    E se davvero volete essere molto trendy, per le foto in mezzo alla neve, perché non pensare di indossare un paio di UGG argento? Una scelta decisamente controcorrente perfetta però per una sposa giovane, che ama stupire e non passare inosservata.

    La scelta più amata sono comunque le classiche decolletès che possono essere facilmente abbinate a qualsiasi abito di ogni stile.

    E voi cosa ne pensate? Quali scarpe scegliereste per il vostro grande giorno se si dovesse svolgere in inverno?