Scarpe sposa: perchè non le ballerine?

da , il

    Se non amate i tacchi, perché non scegliere anche per il vostro grande giorno le ballerine? Ormai sono diventate un capo indispensabile nell’armadio di ogni donna, tanto che molte ragazze non vogliono rinunciarvi neanche nel giorno del matrimonio. Le ragioni sono tantissime: per comodità, per abbinarle meglio ad un vestito, se siete molto più alte dello sposo…Personalmente trovo le ballerine (o le scarpe flat in generale) una scelta di stile. Ovviamente tutto dipende anche dalla vostra struttura fisica e dalla linea del vostro abito: chiaramente una linea principesca richiederà anche un po’ di tacco, mentre un abito più easy, magari di chiffon, sarà perfetto anche con scarpe basse.

    Attenzione poi alla lunghezza: ricordatevi che ogni abito, nelle ultime prove, deve essere rifinito a seconda delle scarpe che decidete di indossare.

    Chi ama gli abiti corti poi, con un paio di ballerine si sentirà subito come Audrey Hepburn! Ricordate che se il vostro abito ha molti dettagli o applicazioni sarà meglio optare per un paio di ballerine lisce, magari in raso. Se invece il vostro vestito è molto semplice vi potrete sbizzarrire con i modelli più originali: cristalli, fiori, pizzo…non avrete che l’imbarazzo della scelta in questo caso!

    Evitate i modelli troppo appuntiti che non sono più di moda e optate sempre per la semplicità, anche se con qualche dettaglio particolare. Per le minimaliste consiglio le ballerine Porselli, realizzate artigianalmente nel piccolo negozio accanto al La Scala di Milano.

    Potrete scegliere tra tantissimi pellami e stoffe e farvi realizzare le vostre classiche ballerine su misura.

    Fotografie tratte da

    bridalwave.tv thebridalworld.com aerosoles-shoes.com bridalfashions.ca lezustore.com polkadotbride.com

    Dolcetto o scherzetto?