Segnaposto per il matrimonio fai da te: tante idee chic ma economiche [FOTO]

da , il

    I segnaposto per il matrimonio fai da te sono sempre più popolari, non sono poche infatti le coppie che puntano a stupire i loro ospiti realizzando creazioni spesso anche molto originali, perfette per risparmiare e allo stesso tempo dare un tocco personale al giorno delle proprie nozze. In questo campo le idee sono tantissime, dai segnaposto a forma di cartoncini più semplici a quelli più complessi ed eccentrici: diamo loro uno sguardo nel dettaglio.

    I segnaposto in carta

    Le idee più economiche nel campo dei segnaposto sono senza dubbio quelle in carta, materiale facile da reperire che potrete scegliere nella stessa tinta del resto delle decorazioni della sala o del padiglione esterno destinato al ricevimento nuziale. I cartoncini più classici su cui potrete scrivere anche a mano il nome degli invitati, il numero del tavolo, e se volete anche delle frasi di matrimonio a tema per personalizzare i vostri segnaposto, possono essere semplicemente sistemati come centrotavola oppure su sostegni a forma di mollette, su tappi in sughero o su altri piccoli oggetti, per esempio delle stelle marine se il vostro è un matrimonio a tema mare.

    Completate le composizioni con nastri in raso per fissare i cartoncini al sostegno, e se volete applicate dei piccoli inserti floreali o a forma di cuori lungo i margini per ottenere un effetto più romantico. Se avete tempo di imparare a realizzare gli origami, potete puntare su segnaposti in carta più complessi, anche questi da scrivere a mano o da far stampare.

    I segnaposto fai da te più originali

    I segnaposto per il matrimonio più originali sono quelli realizzati in materiali e forme più particolari, piccole composizioni che non potranno non strappare un sorriso ai vostri invitati. Nelle immagini della nostra fotogallery potrete vedere diversi modelli di questo tipo, a cominciare da quelli ottenuti dai tappi di sughero. Una volta raccolta la materia prima, tanti piccoli tappi preferibilmente della stessa dimensione, potrete praticare semplicemente un taglio lungo la superficie, spazio che ospiterà il cartoncino segnaposto, oppure potrete realizzare delle composizioni più complesse legando insieme con del filo di raso o di iuta se preferite diversi tappi, tra i quali sistemerete le targhette segnaposto.

    Anche la frutta può essere utilizzata in questo modo, realizzando degli involucri di iuta intorno a un’arancia o a una mela da legare con del filo dal quale far pendere il cartoncino con il nome degli ospiti. Potete anche sostituire alla frutta un fiore come un girasole, tra i cui petali fissare la targhetta, oppure potete puntare su dei sassi di fiume o di mare su cui tracciare i nomi con pennarelli metallizzati.

    Date uno sguardo alle idee che abbiamo selezionato nella nostra fotogallery, qual è quella perfetta per voi?

    Dolcetto o scherzetto?