Tanti esempi di letture per la vostra cerimonia di nozze in Chiesa

da , il

    letture matrimonio salmo responsoriale

    Oggi vedremo insieme alcuni esempi di letture per la Chiesa per il vostro matrimonio: ricordate che le letture andranno scelte con attenzione tra tutte quelle che potrete esaminare anche con l’aiuto del vostro parroco o del prete che vi seguirà nel cammino di fede durante il corso per fidanzati. In particolare, dopo avervi suggerito i brani più belli del Vangelo, oggi vedremo quelli del Salmo Responsoriale. Le letture della Chiesa vanno sempre affidate ad una persona importante per coppia, un amico particolarmente vicino agli sposi.

    Dal Salmo 99

    Rit. Eterno è il suo amore per noi; eterna è la sua fedeltà.

    Acclamate al Signore, voi tutti della terra,

    servite il Signore nella gioia,

    presentatevi a lui con esultanza. Rit.

    Riconoscete che il Signore è Dio;

    egli ci ha fatti e noi siamo suoi,

    suo popolo e gregge del suo pascolo. Rit.

    Varcate le sue porte con inni di grazie,

    i suoi atri con canti di lode,

    lodatelo, benedite il suo nome. Rit.

    Poiché buono è il Signore,

    eterna la sua misericordia,

    la sua fedeltà per ogni generazione. Rit.

    Dal Salmo 144

    Rit. Ricco di grazia è il Signore, nostro Dio.

    Paziente e misericordioso è il Signore,

    lento all’ira e ricco di grazia.

    Buono è il Signore verso tutti,

    la sua tenerezza si espande su tutte le creature. Rit.

    Ti lodino, Signore, tutte le tue opere

    e ti benedicano i tuoi fedeli.

    Gli occhi di tutti sono rivolti a te in attesa

    e tu provvedi loro il cibo a suo tempo. Rit.

    Giusto è il Signore in tutte le sue vie,

    santo in tutte le sue opere.

    Il Signore è vicino a quanti lo invocano,

    a quanti lo cercano con cuore sincero. Rit

    Dal Salmo 102

    Rit. Il nostro Dio è grande nell’amore.

    Benedici il Signore, anima mia,

    quanto è in me benedica il suo santo nome.

    Benedici il Signore, anima mia,

    non dimenticare tanti suoi benefici. Rit.

    Buono e pietoso è il Signore,

    lento all’ira e grande nell’amore.

    Come un padre ha pietà dei suoi figli,

    così il Signore ha pietà di quanti lo temono. Rit.

    La grazia del Signore è da sempre,

    dura in eterno per quanti lo temono;

    la sua giustizia per i figli dei figli,

    per quanti custodiscono la sua alleanza. Rit.

    Dal Salmo 111

    Rit. Beato chi cammina nella legge del Signore.

    Beato l’uomo che teme il Signore

    e trova grande gioia nei suoi comandamenti.

    Potente sulla terra sarà la sua stirpe,

    la discendenza dei giusti sarà benedetta. Rit.

    Onore e ricchezza nella sua casa,

    la sua giustizia rimane per sempre.

    Spunta nelle tenebre come luce per i giusti,

    buono, misericordioso e giusto. Rit.

    Felice l’uomo pietoso che da in prestito,

    amministra i suoi beni con giustizia.

    Non temerà annunzio di sventura. Rit.

    Saldo è il suo cuore, confida nel Signore.

    Sicuro è il suo cuore, non teme,

    finché trionferà dei suoi nemici. Rit.

    Egli dona largamente ai poveri,

    la sua giustizia rimane per sempre,

    la sua potenza s’innalza nella gloria. Rit.

    Dal Salmo 44

    Rit: Sia con noi ogni giorno la bontà del nostro Dio.

    Effonde il mio cuore liete parole,

    io canto al re il mio poema.

    La mia lingua è stilo di scriba veloce.

    Rit.

    Tu sei il più bello tra i figli dell’uomo,

    sulle tue labbra è diffusa la grazia, ti ha benedetto Dio per sempre. Cingi, prode, la spada al tuo fianco, nello splendore della tua maestà ti arrida la sorte.

    Rit. Avanza per la verità, la mitezza e la giustizia. Ami la giustizia e l’empietà detesti: Dio, il tuo Dio ti ha consacrato.

    Rit. Ascolta, figlia, guarda, porgi l’orecchio, dimentica il tuo popolo e la casa di tuo padre; al re piacerà la tua bellezza. Egli è il tuo Signore: pròstrati a lui.

    Rit. Da Tiro vengono portando doni,

    i più ricchi del popolo cercano il tuo volto. La figlia del re è tutta splendore, gemme e tessuto d’oro è il suo vestito.

    Rit.

    Dal Salmo 111

    Rit. Beato chi cammina nella legge del Signore.

    Beato l’uomo che teme il Signore

    e trova grande gioia nei suoi comandamenti.

    Potente sulla terra sarà la sua stirpe,

    la discendenza dei giusti sarà benedetta. Rit.

    Onore e ricchezza nella sua casa,

    la sua giustizia rimane per sempre.

    Spunta nelle tenebre come luce per i giusti,

    buono, misericordioso e giusto. Rit.

    Felice l’uomo pietoso che da in prestito,

    amministra i suoi beni con giustizia.

    Non temerà annunzio di sventura. Rit.

    Saldo è il suo cuore, confida nel Signore.

    Sicuro è il suo cuore, non teme,

    finché trionferà dei suoi nemici. Rit.

    Egli dona largamente ai poveri,

    la sua giustizia rimane per sempre,

    la sua potenza s’innalza nella gloria. Rit.

    Dal Salmo 120

    Rit. Veglia su di voi il Signore e vi protegge.

    Alzo gli occhi verso i monti:

    da dove mi verrà l’aiuto?

    Il mio aiuto viene dal Signore,

    che ha fatto cielo e terra. Rit.

    Non lascerà vacillare il tuo piede,

    non si addormenterà il tuo custode.

    Non si addormenterà, non prenderà sonno,

    il custode d’Israele. Rit.

    Il Signore è il tuo custode,

    il Signore è come ombra che ti copre,

    e sta alla tua destra.

    Di giorno non ti colpirà il sole,

    né la luna di notte. Rit.

    Il Signore ti proteggerà da ogni male,

    egli proteggerà la tua vita.

    Il Signore veglierà su di te, quando esci e quando entri,

    da ora e per sempre. Rit.