Trucco da sposa: i consigli della make up artist Clio

da , il

    Vi abbiamo spesso parlato di trucco sposa perché siamo convinte che un giusto make up possa riuscire ad esaltare la bellezza di ogni donna. Chiaramente ogni donna ha il suo stile e anche il trucco per il grande giorno è sempre molto soggettivo: ci sono però alcuni punti fondamentali che proprio non possono essere dimenticati come sottolinea la bravissima make up artist Clio che ormai è diventata una star del web grazie ai suoi tutorial in cui insegna a tutte le donne a utilizzare i cosmetici per il trucco in modo corretto.

    Se non siete molto abili con rossetti e pennelli il primo consiglio è quello di rivolgervi ad una make up artist o ad un’amica abbastanza esperta. In questi casi però programmate una prova almeno 15 giorni prima del matrimonio: in questo modo potrete studiare in anticipo il make up più adatto a voi e alle vostre esigenze.

    La misura è sempre d’obbligo: detto che il trucco è molto soggettivo, per il grande giorno bisognerebbe evitare colori troppo scuri e di calcare la mano sugli occhi. La sposa deve essere il più naturale possibile senza però alterare il suo stile.

    Se siete abituate a truccarvi gli occhi, potete farlo, magari usando delle sfumature tra il marrone e il beige: se invece non vi truccate mai potrete fare realizzare un make up nudo.

    Il mio consiglio è evitare assolutamente i gloss sulle labbra: piuttosto un rossetto tenue a lunga tenuta dato che i gloss solitamente appiccicano e coni baci che dovrete distribuire quel giorno rischiereste di impiastricciare il viso dei vostri invitati!