Viaggi di nozze, come preparare la valigia perfetta

da , il

    Valigia per il viaggio di nozze

    Avete deciso la meta, le prenotazioni sono state fatte e non vedete l’ora di partire per vostra favolosa luna di miele. Ma c’è un problema. Come preparare la valigia? La voglia di portare con sé il guardaroba è fortissima, siete preoccupate di non avere l’abito giusto per l’occasione giusta, ma siete anche consapevoli che ci sono dei limiti di peso e che non potete sforarli (almeno non troppo). La valigia va fatta in base alla destinazione e alla durata del soggiorno. Ci sono però delle regole universali che potete fare vostre anche per le vacanze future.

    Prima cosa, come detto nell’introduzione, considerate i giorni di viaggio, per avere il giusto numero di cambi di biancheria intima, poi informatevi sul clima (caldo, umido, sbalzi di temperatura, ecc) e sul tipo di vacanza (andate al mare, è un viaggio itinerante?). Quando avete raccolto le vostre indicazioni, potete iniziare a preparare il bagaglio.

    Sul fondo della valigia, potete adagiare le scarpe, riposte nei sacchettini, il beauty e la biancheria. Fate in modo che ci sia un piano uniforme, così da non sgualcire gli indumenti che saranno aggiunti in seguito. Dovete poi sistemare i pantaloni e le gonne, le giacche e i vestiti, piegati con i bottoni verso l’alto.

    Sopra troveranno posto maglie, maglioni e tutto il guardaroba più sportivo e meno prezioso. Le camicie vanno per ultime perché sono quelle che si stropicciano di più. Se portate con voi creme, solari, gel, ecc. sappiate che in aereo con la pressione posso esplodere o se chiusi male, macchiare tutta la valigia. Consiglio di inserirli in sacchettini trasparenti da frigo.

    Dolcetto o scherzetto?