Viaggi di nozze, il mese preferito è settembre

da , il

    Viaggi di nozze, Tendenza a settembre

    I viaggi di nozze sono vengono organizzati solo a luglio e agosto, i mesi in cui di solito si parte per le vacanze e molti sposi decidono di attaccare alle ferie della chiusura estiva, la licenza matrimoniale. Il mese in cui si parte di più, almeno in Lombardia, è settembre. Tra le destinazioni, ci sono gli Stati Uniti, Australia, Polinesia e Africa Australe; tra le mete emergenti e di tendenza, invece, il 2010 ha visto primeggiare il Giappone visitato pernottando nei tradizionali Ryokan, seguito dalla Malesia. Insomma si vola davvero molto lontano e le isole romantiche stanno perdendo un po’ di smalto.

    Il dato che ha colpito di più, tra quelli riferiti dalla camera di commercio di Milano, c’è il mese di partenza: picco a settembre con circa il 20% delle partenze, ma va bene anche agosto con il 13%. Anche gli altri mesi sono intensi: giugno e luglio (entrambi al 19% circa) e maggio (12%).

    Le vacanze più gettonate sono quelle itineranti con la parte finale all’insegna del mare e del relax. Ma oltre al viaggio di nozze vero e proprio, i futuri sposi stanno sempre di piu’ scoprendo una nuova tendenza che e’ quella di organizzare l’addio al nubilato e celibato, con weekend molto originali pensati e realizzati per festeggiare il lieto evento.

    Poi c’è la modalità di prenotazione, per molti sposi la lista nozze è la luna di miele, mentre la forma di prenotazione più gradita e’ quella on line, piu’ comoda, veloce e soprattutto piu’ gestibile nel caso in cui gli invitati risiedano in città diverse da quella degli sposi.

    Dolcetto o scherzetto?