Viaggio di nozze d’autunno: trucchi e segreti

da , il

    Avete presente una di quelle spiagge bianche e lunghissime, quelle che si vedono solo nei film, in cui l’unica forma di vita che potreste incontrare per km e km è una schiera di volatili rarissimi o di pesci multicolore? Dite la verità: attendete il grande giorno perché il vostro sogno è poter trascorrere una vacanza extra in un posto come questo? Bene, sappiate che anche per chi si sposa in autunno la luna di miele può significare mare e relax sulle spiagge tropicali! Basta seguire qualche consiglio e scegliere con attenzione la meta…

    Il viaggio di nozze è indubbiamente un’esperienza che ogni coppia decide di vivere in modo diverso: c’è chi ha già pronte le valigie prima di dire sì e si precipita all’aeroporto direttamente dopo il ricevimento. Ci sono quegli sposi che si prendono prima un paio di giorni per tirare il fiato e per godere appieno della luna di miele tanto sognata. Ci sono anche quelli che, per motivi pratici e organizzativi (ferie, condizioni meteo, varie ed eventuali) posticipano il viaggio a data da destinarsi (e arrivano al check in con un desiderio sfrenato di partire).

    Se avete deciso di partire in autunno, per prima cosa, iniziate a pensare a cosa mettere in valigia, informandovi bene sul clima e sulle abitudini del paese dove andrete. Prima di iniziare a pianificare, comprate guide e libri, battete a tappeto il web, alla ricerca di informazioni e dritte utili per organizzare la vostra luna di miele perfetta. Anche se non è facile, dovrete preparare la valigia mettendo costume e infradito mentre fuori dalla finestra piove e tira vento!

    Tra le mete per il viaggio di nozze tra ottobre e dicembre vi consigliamo di lasciar stare la Polinesia francese (dove è bene andare da aprile a ottobre): potete invece optare per una luna di miele in Sudafrica, tra mare, safari e natura a non finire. Sarà un mix perfetto di avventura e relax, di contatto con la natura selvaggia e la scoperta di paradisi naturali dove staccare da tutto e tutti.