Viaggio di nozze in autunno, dove andare? [FOTO]

da , il

    Se il vostro matrimonio sarà tra qualche mese, forse sarà il caso di cominciare a pensare ad un viaggio di nozze in autunno: si tratta di una stagione perfetta per moltissime destinazioni con un vantaggio da non sottovalutare. Essendo “bassa stagione” potrete approfittare di sconti ma soprattutto godere di un’atmosfera rilassata con meno turisti. Quando pensate al vostro viaggio di nozze, la prima cosa da fare è capire cosa vi piace: cercate l’avventura? Volete passare due settimane al mare nel relax competo? Preferite visitare città e musei? A voi la scelta!

    Per chi vuole unire il relax ad hotel magnifici e ad una cultura affascinante e lontana da quella occidentale, il luogo da visitare è senza dubbio Bali. Se scegliete questa destinazione però, sappiate che il periodo migliore va da aprile ad ottobre, prima della stagione delle piogge. Sarà quindi perfetto a fine settembre, inizio ottobre e potrete abbinare ad un giro turistico tra le bellezze dell’isola un soggiorno mare in qualche isoletta paradisiaca dell’Indonesia.

    Nello stesso periodo, per coloro che non vogliono andare troppo lontano, saranno perfette anche le isole della spagna come Formentera, Minorca o Ibizia. Se crete che Ibizia sia una meta poco indicata per un viaggio di nozze vi sbagliate: non solo discoteche ma anche paesini dell’entroterra tipici, buon cibo e un mare incontaminato da sogno.

    Ad ottobre è consigliato il Brasile, che vi consentirà di unire un tour per le bellezze storiche e faunistiche del Paese, a qualche giorno di mare: meglio però concentrarsi sulla parte nord del paese, con un tempo migliore in quel periodo. Se il vostro sogno è quello di visitare i grandi parchi degli Stati Uniti questo è il periodo migliore, con un clima piacevole ma soprattutto senza la calca e il turismo di massa dei mesi estivi.

    A novembre, se il vostro sogno e fuggire in un luogo favoloso con mare cristallino, potrete optare per le Fiji, da visitare nella prima parte del mese, per le Hawaii e per le Seychelles, dove potrete godervi delle immersioni da sogno.

    Quello autunnale è un periodo ottimo anche per Australia e Nuova Zelanda. Ricordiamo che in questi Paesi le stagioni sono invertite e l’inizio del nostro inverno coincide con l’inizio dell’estate: ovviamente però si tratta di una viaggio molto lungo da fare solo se avete almeno 20 giorni a disposizione. Potrete abbinare un tour dell’Australia a qualche giorno di relax nelle meravigliose isole della barriera corallina.

    Se sognate l’oriente ricordate che anche la Cina, l’India, la Tailandia, la Malesia e le Filippine sono mete ottime in questo periodo.