Viaggio di nozze: scegli la stagione e le mete più adatte

da , il

    Non è facile scegliere la destinazione giusta per il viaggio di nozze. Bisogna unire il desiderio di vacanza e riposo, alla voglia di scoprire un posto nuovo. Prima di qualsiasi prenotazione dovete tenere presente una serie di coordinate: la stagione del luogo che volete esplorare (magari è periodo di monsoni ed è meglio evitare), il tempo che avete a disposizione e la formula di soggiorno da voi preferita. Quando siete sicuri di queste tre variabili, allora potete veramente viaggiare con la fantasia. In quest’occasione la soluzione migliore è farvi aiutare, soprattutto se non siete esperti e siete presi dall’organizzazione del matrimonio, da un consulente, affinché possa realizzare i vostri desideri.

    Per i viaggi di nozze spesso vengono preferite le mete calde. Questo perché offrono una maggior possibilità di relax e poi perché noi italiani immaginiamo la vacanza d’amore sdraiati su un’isola meravigliosa. Non che non sia così, ma esistono anche tante altre soluzioni che possono essere altrettanto romantiche. Ecco quindi le mete più gettonate per la stagione 2010/2011.

    • India
    • Offre tante soluzioni diverse, essendo una Paese molto vasto e molto diverso. Un tour potrebbe permettervi di esplorare le residenze dei Maraja e al tempo stesso di godere dei colori e delle bellezze di questa terra. Il periodo migliore equivale alla nostra primavera, prima fa troppo freddo e dopo si rischiano i monsoni.
    • Seychelles
    • Molto gettonate per le spiagge bianchissime, l’acqua cristallina e gli splendidi colori della barriera corallina. Questa è la meta esotica ideale per chi ha desiderio di vivere un soggiorno di coccole e tanto sole. Bellissime da gennaio a marzo, ma anche dopo. Ovviamente dipende se vi interessa fare solo mare o anche vela: per sfruttare i venti l’ideale è l’inizio o la fine della stagione degli alisei, cioè a maggio e a ottobre.
    • Stati Uniti
    • Sono due i viaggi più sfruttati negli Usa. Da una parte il mitico coast to coast seguendo la ruote 66. È in viaggio un macchina molto lungo e divertente, oppure esplorare i parchi americani viaggiando da S. Francisco a San Diego. Bisogna assolutamente andare da maggio a ottobre: le temperature sono alte, ma girare è fantastico.
    • Austrialia
    • Anche qui è possibile perdersi tra città all’avanguardia e natura incontaminata. È ideale per un viaggio di nozze in movimento da trascorrere alla scoperta di una terra sterminata. Qui le stagioni sono completamente ribaltate. L’estate si ha nei mesi tra dicembre e marzo, mentre l’inverno è tra giugno e settembre.
    • Giappone
    • Perfetto per una coppia che ama la meditazione: in Giappone si alternano città visionarie a templi meravigliosi. È davvero un viaggio attraverso il futuro e le tradizioni millenarie di un popolo in continuo movimento. In questo caso, il periodo consigliabile è la primavera. La stagione maggiormente piovosa è quella che va da metà maggio a metà luglio.
    • Africa
    • Tra i viaggi più scelti dai giovani sposi ci sono i safari, avventurosi e fantasiosi. Le zone di maggior interesse, per il turismo italiano sono il Kenia, la Tanzania e la Namibia. Potete anche scegliere tra un viaggio totalmente organizzato o il classico fly&drive, magari con autista per essere sicuri di non perdersi. Il periodo giusto? La nostra estate.
    • Crociere
    • La crociera di nozze è un evergreen che sta conquistando moltissimo le coppie giovani. Sono viaggi abbastanza economici, se si scelgono i grandi tour operator, o costosi e di nicchia per quanto riguarda gli armatori di lusso, come SilverSea. In estate si consiglia quella nel Mediterraneo o i fiordi, in inverno i Caraibi oppure la navigazione di un grande fiume europeo.

    Dolcetto o scherzetto?