Abiti da sposa 2010: ispirazione alta moda

Di abiti da sposa abbiamo parlato spesso ma non è certo facile trovare il modello perfetto per il nostro grande giorno.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 24 marzo 2010

Di abiti da sposa abbiamo parlato spesso ma non è certo facile trovare il modello perfetto per il nostro grande giorno. In realtà però tutte le spose concordano sul fatto che, l’abito giusto, quando lo si trova, viene riconosciuto immediatamente. Se siete alla ricerca del vostro vestito perfetto avete una chance in più: le passerelle dell’alta moda. Sono abiti che normalmente non ci potremmo mai permettere ma, visto il costo di ceri capi da sposa, per un giorno così importante possono diventare più accessibili.

Penso ad esempio agli abiti da sera stupendi di Alberta Ferretti: anche se non esplicitamente per la sposa possono essere ottimi sostituti al classico abbigliamento.

Nella gallery trovare poi una serie di proposte dalle grandi case di moda davvero perfette. Renato Balesta, Lorenzo Riva, Raffaella Curiel, Gianni Calignano, Fausto Sarli: grandi sarti e stilisti che nelle loro collezioni propongono sempre qualche pezzo in bianco.

Splendido l’abito couture di Fausto Sarli con ruches rigide disegnate intorno al corpo e una linea da sirena.

Divertente e sbarazzino l’abito corto di Gattinoni per una sposa giovane e che non ha paura di osare. Ha uno strascico che vi coprirà in Chiesa e che, solo al ricevimento, svelerà l’abito corto e sexy.