Abiti da sposa: perché non noleggiarlo?

Cercatevi un negozio dedicato al noleggio (come quello per le maschere o gli smoking) e fissate un appuntamento. Dovete provarlo e non lasciatevi tentare da abiti che non misurate. Ovviamente andate con qualcuno di fiducia che vi sappia dare un consiglio e un’opinione.

Pubblicato da Valentina Morosini Giovedì 7 gennaio 2010

Abiti da sposa: perché non noleggiarlo?

L’abito da sposa è davvero una spesa importante. Sai 3 mila euro a delle cifre esagerate per un vestito che si indossa una volta sola nella vita. Non tutti possono permettersi una spesa così oppure c’è chi trova il costo uno spreco e preferirebbe investire i suoi soldini in altre cose. Per tutte queste persone ci sono due soluzioni: la prima è l’acquisto di un abito di secondamano (esistono negozi specializzati e si trovano capi stupendi, il problema sono le taglie), la seconda il noleggio. In Italia non siamo abituati ad affittare i vestiti, all’estero è una prassi molto più diffusa.
Cercatevi un negozio dedicato al noleggio (come quello per le maschere o gli smoking) e fissate un appuntamento. Dovete provarlo e non lasciatevi tentare da abiti che non misurate. Ovviamente andate con qualcuno di fiducia che vi sappia dare un consiglio e un’opinione.

Noleggiare ha i suoi costi, ma il risparmio sarà notevole. Dovrai dare una caparra per prenotarlo, ti sarà consegnato a casa una settimana prima e poi lo dovrai restituire qualche giorno dopo le nozze. Se parti subito per il viaggio, stai molto attenta a incaricare qualcuno.