Acconciature da sposa 2019, tutte le tendenze

Sulle passerelle della moda bridal per il 2019 più belle del mondo i grandi marchi ci propongono le ultime tendenze in fatto di acconciature da sposa: dalle pettinature raccolte e semiraccolte agli hairstyle con code e trecce, ecco le acconciature da sposa più eleganti da sfoggiare nel prossimo anno

Pubblicato da Maria Rosaria De Benedictis Lunedì 11 giugno 2018

Le acconciature da sposa per il 2019 si fanno sempre più particolari, a cominciare da quelle proposte dai brand leader nel settore sulle passerelle bridal più belle del mondo. Se da una parte restano un classico le acconciature da sposa sciolte, impreziosite da diademi principeschi, tiare e fermagli gioiello, dall’altra si fanno notare raccolti e semiraccolti sempre più complessi, oltre ad acconciature con coda e con trecce dallo stile boho-chic molto caratteristiche. Scopriamo insieme le acconciature sposa 2019 più chic viste in passerella.

Le acconciature da sposa con capelli sciolti

Acconciatura sciolta con diadema, sfilata Atelier PronoviasAcconciatura sciolta con diadema, sfilata Atelier Pronovias. Fonte: Facebook

Le acconciature da sposa con capelli sciolti sono la scelta di diversi brand per completare i loro look bridal in passerella. La collezione 2019 di abiti da sposa Pronovias Atelier in scena a Barcellona ha avuto come protagonisti vestiti con trasparenze e spacchi audaci, abbinati ad hairstyle mossi con coroncine gioiello sulla parte alta della testa. Cappelli sciolti e mossi, principalmente con riga centrale per le spose di Atelier Emè e Oscar De La Renta.

Le acconciature da sposa semiraccolte

Acconciatura semiraccolta, sfilata Alessandra Rinaudo igAcconciatura semiraccolta, sfilata Alessandra Rinaudo. Fonte: Instagram

Le più popolari in passerella sono però le acconciature da sposa semiraccolte, più spesso con alcune ciocche di capelli lasciate ricadere ai due lati del viso. A completare gli abiti da sposa 2019 Alessandra Rinaudo ci sono finti spettinati molto raffinati, mentre Nicole Spose e Pronovias premiano hairstyle con intrecci più complessi lungo la nuca.

Le acconciature da sposa con la coda

Acconciatura con corona floreale, sfilata Reem Acra 2019Acconciatura con corona floreale, sfilata Reem Acra 2019. Fonte: Facebook

La coda è una delle pettinature da sposa più amate da chi ha i capelli lunghi, ma per il 2019 le acconciature con coda sono tutte rigorosamente basse sulla nuca, nessun look anni ’50 con coda alta e cresta. Da Reem Acra a Elisabetta Polignano, da Jenny Packham a Cymbeline, la coda ricade morbida lungo la schiena della sposa.

Le acconciature da sposa raccolte

Chignon con perle e intrecci, sfilata Rosa Clarà 2019 fbChignon con perle e intrecci, sfilata Rosa Clarà 2019. Fonte: Facebook

Le acconciature da sposa raccolte restano un classico sempre molto amato, da molti considerate le più eleganti. Rosa Clarà le rende ancora più sofisticate aggiungendo decorazioni di perle, Cymbeline le impreziosisce con inserti in tulle alti sulla testa, Blumarine aggiunge fasce in tulle e pizzo, Marchesa bouquet di seta, Enzo Miccio premia acconciature alte e strette con piccoli intrecci.

Le acconciature da sposa con diademi e fermagli

Le spose di Reem Acra fbAcconciature da sposa con diademi e tiare dalla sfilata di Reem Acra. Fonte: Facebook

Nell’anno del Royal Wedding, sono tantissime le maison che hanno premiato acconciature da sposa con diademi e tiare tra i capelli, look principeschi che in alcuni casi diventano anche piuttosto stravaganti, come nel caso dei hairstyle con cerchietti dai grandi fiocchi in seta di Blumarine. Diademi con grandi applicazioni oro per Marchesa, copricapo gioiello con diamanti per Yolan Cris, tiare floreali più classiche per Alessandra Rinaudo e Atelier Emé.