Canzoni per matrimonio: il primo ballo con “Unforgettable” di Nat King Cole

Fose non ci avete ancora pensato ma sappiate che tradizione vuole che lo sposo e la sposa al ricevimento aprano le danze con il primo ballo.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 17 marzo 2010

Canzoni per matrimonio: il primo ballo con “Unforgettable” di Nat King Cole

Fose non ci avete ancora pensato ma sappiate che tradizione vuole che lo sposo e la sposa al ricevimento aprano le danze con il primo ballo. Solitamente si scelgono quelle canzoni che in un modo o nell’altro hanno segnato le tappe della vostra storia, la “melodia del cuore” insomma… Ci sono però coppie che non hanno una loro canzone: che fare allora? Il mio consiglio è sempre quello di scegliere dei classici della musica internazionale, come ad esempio questa bellissima canzone cantata da Nat King Cole, “Unforgettable” che significa semplicemente: indimenticabile.

Unforgettable thats what you are..
Unforgettable though near or far..
Like a song of love that clings to me
how the fire in you does things to me
never before has someone been more
Unforgettable in every way
and forever more (and forever more)
thats how you’ll stay (thats how you’ll stay)
thats why darling its incrediable
that someone so unforgettable
thinks that i am unforgettable too

No never before
Has someone been more
ooo unforgettable (unforgettable)
in every way (in every way)
and forever more (and forever more)
thats how you’ll stay (thats how you’ll stay)
thats why darling its incredible
that someone so unforgettable
thinks that i am unforgettable too.

Traduzione
Indimenticabile, ecco cosa sei tu
Indimenticabile, per quanto vicino o lontano
Come una canzone d’amore che mi sale
È il pensiero di te che mi tormenta
Mai prima
Nessuno è stato più
Indimenticabile, in ogni senso
E sempre di più, ecco come rimani tu.
Ecco, mio caro, perché è incredibile
Che qualcuno così indimenticabile
pensi che anche io
sia indimenticabile.
No, mai prima
Nessuno è stato più
Indimenticabile, in ogni senso
E sempre di più, ecco come rimani tu.
Ecco, mio caro, perché è incredibile
Che qualcuno così indimenticabile
pensi che anche io
sia indimenticabile.