Decorazioni floreali, come rendere indimenticabile la tavola

Come decorare la tavola per rendere il matrimonio bellissimo? Ecco qualche interessante soluzione e soprattutto i colori e i fiori che vanno più di moda

Pubblicato da Valentina Morosini Giovedì 10 marzo 2011

Le decorazioni floreali sono molto importanti e credo sia giusto che seguano in fil rouge costante: cercate quindi di utilizzare la stessa logica per chiesa, macchina, ristorante e poi non so, anche per la casa della sposa. Avete intenzione di ricevere qualcuno prima della cerimonia? L’unica cosa che può essere totalmente diversa è il bouquet della sposa. Che ne dite? Per questo motivo proviamo a vedere alcune soluzioni per il ristorante. Sono tutte idee perfette per un matrimonio estivo, quindi potete prendere spunto per le nozze di questa stagione.

Come vedete i colori che trionfano sono due: da una parte le tonalità dei rosa. Adoro il fucsia che può essere abbinato in tanti modi diversi. È splendido sia con il verde acido, sia con il giallo sia con il bianco. Se fate il vostro matrimonio tra giugno e i primi di luglio, le peonie sono perfette.

La seconda tonalità quella del bianco: sono bellissime, nella galleria, le soluzioni con le rose e con le margherite. Di arredo quelle palle giganti di fiori che scendono ad altezze diverse sulla tavola.

Le immagini ritraggono idee per cerimonie in campagna o al mare. Già di suo la location quindi si presta a uno stile rural chic che però può essere trasportato in qualsiasi altra situazione. È sempre solo delle questioni di gusti e di budget.