Fedi Damiani: per chi vuole il meglio

Era il lontano 2003 quando il bellissimo Brad Pitt disegnava con la maison Damiani le fedi Unity, preziose e di design. Le aveva dedicate alla mogliettina Jennifer Aniston...che portino un po' sfortuna?

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 10 giugno 2009

Era il lontano 2003 quando il bellissimo Brad Pitt disegnava con la maison Damiani le fedi Unity, preziose e di design. Le aveva dedicate alla mogliettina Jennifer Aniston…che portino un po’ sfortuna?

A parte gli scherzi la coppia è scoppiata ne frattempo ma le fedi rimangono a simboleggiare il loro amore. In particolare gli anelli Unity sono formati da due cerchi concentrici in oro che rappresentano i due innamorati legati indissolubilmente dai diamanti incastonati tra le due fasce.

Oltre alla linea disegnata dalla sexy star di Hollywood comunque, esistono tantissime linee diverse che accontenteranno tutti i gusti dei futuri sposini.

Platino, oro bianco, oro giallo, oro rosa; tonde, squadrate, minimal o con diamanti: non avrete che l’imbarazzo della scelta.

Se comunque decidete per una fede firmata Damiani vi consiglio di sceglierne una di design: la particolarità di queste fedi, oltre alla qualità ovviamente, è proprio quella di essere disegnate per assecondare i gusti delle coppie più esigenti e di quelle più giovani e originali.

Piacciono sempre molto quelle in platino, come quelle impreziosite con diamanti ma, negli ultimi tempi, assistiamo anche al grande ritorno di una classico: la francesina in oro giallo. Era ora!