Fiori matrimonio: le classiche (ma non troppo) rose

Le rose sono sempre i fiori preferiti per le nozze: anche in un nostro recente sondaggio, le nostre lettrici hanno indicato proprio questo tipo di fiore come il loro favorito. Molti invece pensano che la scelta delle rose sia un po’ scontata: niente di più sbagliato.

Pubblicato da Francesca Bottini Martedì 2 febbraio 2010

Le rose sono sempre i fiori preferiti per le nozze: anche in un nostro recente sondaggio, le nostre lettrici hanno indicato proprio questo tipo di fiore come il loro favorito. Molti invece pensano che la scelta delle rose sia un po’ scontata: niente di più sbagliato. Anche il più classico dei bouquet bianchi si può trasformare inaspettatamente in un piccolo capolavoro. Come? Basterà aggiungere qualche nastro di raso, alcuni cristalli o delle stoffe particolari. Per non parlare poi di quelle colorate: potrete abbinale alle vostre scarpe o ad altri accessori.

Anche il design del bouquet è fondamentale: negli ultimi anni è andato molto di moda il modello “a palla”. Piccolo e compatto, è perfetto da tenere in mano e, ovviamente, da lanciare.

Stanno però tornando di moda anche i modelli più naturali, con rose che si intrecciano con foglie verdi e altri fiori colorati. Lo stile shabby chic è molto amato e conferisce ai fiori un aspetto, solo all’apparenza, disordinato.

Rosa, viola, bianche: ormai le rose si possono trovare di tutte le tonalità. Se volete un effetto più moderno potrete anche mischiare i colori per un effetto veramente nuovo: che ne dite del giallo con il viola? Un po’ azzardato ma è uno dei miei abbinamenti preferiti e vi assicuro che l’effetto è veramente chic.

E voi cosa ne dite? Vi piacciono le rose?