Idee per matrimonio: consigli originali

l'attesa dello sposo, la marcia nuziale, tutti in piedi entra la sposa, la cerimonia, le lacrime durante lo scambio delle fedi, il riso lanciato rigorosamente basso e non in faccia ai neo marito e moglie e poi l'arrivo al ricevimento, l'attesa dei protagonisti, la torta le foto e... e vissero per sempre felici e contenti!

Pubblicato da Valentina Morosini Mercoledì 9 dicembre 2009

Non so quanto siate esperte in materia di matrimonio, ma se ne avete visti qualcuno vi renderete conto che sono tutti molto simili. Ok, lo so che si tratta i una festa tradizionale e non ci si può aspettare dei colpi di genio pazzeschi e tanto meno osare delle cose troppo audaci per la festa della famiglia. Comunque ambire a qualche dettaglio raffinato si può. Gli esperti di Elle hanno pronto delle idee semplici e molto apprezzabili. Le riporto qui per voi.
Iniziamo dagli addobbi: i fiori sono un classico, se volete differenziarvi scegliete frutta, erbe o decorazioni varie, sempre però rispecchiando lo stile e il “mood” di tutto il matrimonio. Oppure potete realizzare le wedding bag, che sono delle piccole borse dove mettere il Libretto di matrimonio, o delle coccarde per decorare le auto di tutti gli invitati o, se il matrimonio si svolge in un periodo caldo dell’anno, dei piccoli ventagli per le signore, magari con le iniziali di sposo e sposa.

Accanto al classico tableau si possono far trovare il Libro degli ospiti da matrimonio, dove far scrivere agli invitati pensieri e ricordi della giornata, oppure macchine fotografiche per realizzare delle istantanee, magari da firmare e mettere in tempo reale alla vista di tutti.

Oltre al libro, non sarebbe il giornale degli sposi, un vero e proprio giornale dove raccontate di voi, o le dolci bustine di zucchero personalizzate con i vostri nomi e la data del vostro matrimonio. E se poi volete esagerare: perché non noleggiare una giostra coi cavalli da mettere in giardino, attorno al catering.