Matrimonio a quattro zampe

ormai ai matrimoni si vede di tutto, soprattutto a quelli di alcuni feticisti. Una coppia di recente si è sposata invitantdo solo i cani, mentre c'è chi organizza le nozze per gli amici a 4 zampe

Pubblicato da Valentina Morosini Lunedì 17 agosto 2009

Ormai non bisogna più stupirsi di nulla. Anche il sacro vincolo del matrimonio è diventato un vero proprio show dove sposi e invitati fanno a gara per organizzare colpi di scena fuori dal normale. C’è chi spende i propri risparmi per organizzare le nozze dei suoi amici a quattro zampe.
Ma non è l’unico evento un po’ sopra le righe: una coppia di recente si è sposata invitando solo i cani (un centinaio, compresi molti levrieri strappati a morte sicura). Ma non è tutto anche la cerimonia è stata bizzarra: lo sposo Davide è arrivato prima della sposa, accompagnato dalla damigella d’onore Cassiopea, splendido esemplare di levriero, con tanto di fiocco bianco crema al collare a riprendere il tono della cravatta dello sposo, in grisaglia.

Inoltre, come festa è stato realizzato un pranzo nuziale curato da volontari e torta d’ordinanza. Sono stati aperti il doggy bar e il doggy buffet: gusti diversi per razze diverse che davanti al cibo non fanno mai problemi. Osso finale. E poi le bomboniere: sacchettini con crocchette per tutti.

Che dire? Ridiamoci un po’ sopra. Pensate che esiste anche la figura del Pet Wedding Planner, che organizza tutta la cerimonia per un perfetto matrimonio da cani. Si va dagli abiti agli inviti, dalla cerimonia agli anelli da far indossare agli sposi canini.