Matrimonio folle: un coreano “sposa” un cuscino

Ora…io capisco tutto, ma questa proprio no. La storia che vi sto per raccontare ha dell’incredibile ma (purtroppo) invece è vera. Una ragazzo coreano, dai gusti evidentemente molto particolari, è convolato a nozze con il suo cuscino. Ebbene si, avete capito bene.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 10 marzo 2010

Matrimonio folle: un coreano “sposa” un cuscino

Ora…io capisco tutto, ma questa proprio no. La storia che vi sto per raccontare ha dell’incredibile ma (purtroppo) invece è vera. Una ragazzo coreano, dai gusti evidentemente molto particolari, è convolato a nozze con il suo cuscino. Ebbene si, avete capito bene. Il cuscino in questione però ha una particolarità: rappresenta una donna, Dakimakura, una eroina dei manga giapponesi. E il giovane deve proprio aver perso la testa (sempre che prima ce l’avesse …) perché non si stacca un attimo dal suo oggetto del desiderio.

Jin-gyu infatti non solo dimostra il suo amore tutto particolare tra le mura domestiche ma anche in luoghi pubblici, cosa che causa spesso perplessità nei passanti.

“E’ completamente ossessionato da questo cuscino e lo porta sempre con sé. Non se ne separa neppure quando va al parco o al luna park. Pensate, quando deve pranzare fuori casa la porta con sé e ordina da mangiare anche per lei”, ha dichiarato ai giornalisti un amico dello sposo.

MA evidentemente queste cose accadono: ricorderete qualche tempo fa del giapponese che aveva sposato la sua fidanzata virtuale, Nene Anegasaki, uno dei personaggi principali del gioco Love Plus per Nintendo DS.

Non sarà che invece sono loro ad aver capito tutto della vita…..?!