Matrimonio: gli aforismi più belli

Ironici ma tragicamente veri in certi casi: gli aforismi famosi sul matrimonio hanno fatto sbizzarrire poeti, filosofi e gente comune. Si sa, certi stereotipi sono duri a morire...da dedicare ad una coppia di neosposi, a patto che non siano troppo permalosi.

Pubblicato da Francesca Bottini Domenica 9 agosto 2009

Matrimonio: gli aforismi più belli

Ironici ma tragicamente veri in certi casi: gli aforismi famosi sul matrimonio hanno fatto sbizzarrire poeti, filosofi e gente comune. Si sa, certi stereotipi sono duri a morire…da dedicare ad una coppia di neosposi, a patto che non siano troppo permalosi.

Il matrimonio è come una trappola per topi; quelli che son dentro vorrebbero uscirne, e gli altri ci girano intorno per entrarvi – Giovanni Verga

E’ meglio essere infelicemente innamorati che essere infelicemente sposati. Alcuni fortunati riescono in tutte e due le faccende -Guy de Maupassant

Il primo respiro dell’adulterio è il più libero; dopo, si sviluppano delle costrizioni che scimmiottano il matrimonio – John Updike

Il ladro ti dice o la borsa o la vita; la moglie ti prende sia l’una che l’altra! – Anonimo

Sposarsi o non sposarsi non è importante. In ogni caso ti pentirai – Socrate

I celibi dovrebbero essere tassati in modo più pesante, non è giusto che alcuni uomini siano più felici di altri – Oscar Wilde

Giudico il matrimonio uno scambio di cattivi umori di giorno e di cattivi odori di notte – Guy de Maupassant

Se non vuoi essere la moglie di tua moglie, non sposare una donna ricca – Marziale

La moglie è spesso il punto debole del marito – James Joyce