Matrimonio in estate, come organizzare un evento indimenticabile [FOTO]

Vediamo insieme i nostri consigli ma anche i tocchi di stile per organizzare un favoloso matrimonio estivo con dettagli unici e super raffinati per creare la giusta atmosfera

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 26 luglio 2013

Matrimonio in estate, come organizzare un evento indimenticabile [FOTO]
Foto di Gabriel Silvério / Unsplash.com

Il matrimonio in estate è amatissimo dagli sposi che vogliono cercare a tutti i costi di evitare il brutto tempo e che preferiscono un po’ di caldo alla possibilità di pioggia. Ovviamente non è detto che un matrimonio in questo periodo vi salvi dal maltempo, ma è innegabile che ci sono luoghi e regioni dove è molto difficile che possa piovere in estate. In questi mesi le cose da tenere più sotto controllo sono appunto il caldo, che può diventare davvero asfissiante e pericoloso, e anche gli insetti e le zanzare che al tramonto arriveranno a infastidirvi. Vediamo insieme i consigli ma anche i tocchi da maestro per organizzare un matrimonio in estate perfetto. Ah, e non dimenticate di abbinare i colori delle decorazioni al tema: sfogliate il nostro approfondimento sugli addobbi per matrimonio più belli.

Scegliere la giusta location

Matrimonio estate location
Foto di Anna Utochkina / Unsplash.com

Il tema delle nozze è importante. Per esempio, potreste realizzare un banchetto informale, tipo colazione sul prato, o una bella cerimonia in riva al mare.

Carina, anche la scelta di matrimonio in montagna, magari in una baita. Il luogo può cambiare l’esito del vostro matrimonio.

Tenete in considerazione il gran caldo e possibilmente trovate una location fresca e a prova di zanzare. Le candele sono suggestive e quella alla citronella potrebbero salvare i vostri invitati.

Decidere l’ora del ricevimento

ricevimento matrimonio estate
Foto di freestocks / Unsplash,com

L’ora del ricevimento è un altro elemento fondamentale. Allora da luglio a fine agosto, sarebbe meglio non celebrare le nozze prima delle 17. Costringere i vostri invitati a partecipare alla vostra festa nelle ore più calde può risultare per tutti pesante. Immaginate poi gli abiti nuziali e da cerimonia quanto possano essere caldi.

Fate una cena o un rinfresco al calar del sole e per l’ora del tè, invece, pensate alla cerimonia.

Il menù per il matrimonio estivo

Matrimonio estivo menù
Foto di Raw Pixel / Unsplash.com

Le raccomandazioni per l’alimentazione in estate sono sempre le stesse e vanno tenute in mente anche per ricevimento. Tante bibite fresche per tutti.

Provvedete non solo agli alcolici, ma soprattutto agli analcolici. Poi puntate su un menù fresco e leggero: tanta frutta e tanta verdura. Il pesce in estate è sicuramente più indicato della carne. Altrimenti anche un angolo grill è una soluzione carina.

Il dolce? Che ne pensate di una meravigliosa torta gelato o dei sorbetti confezionati in modo originale?

Dettagli di stile per un matrimonio estivo

Decorazioni matrimonio estivo
Foto di Micheile Henderson / Unsplash.com

Fondamentale per la buona riuscita di un evento come un matrimonio è la scelta del tema. Amatissimo in estate è ovviamente il tema marino che andrà benissimo se decidete di sposarvi in spiaggia.

Non dimenticate di fornire anche dei piccoli gadgets ai vostri invitati che potranno essere degli ombrellini per ripararsi dal sole o delle infradito in plastica personalizzate, che saranno anche la bomboniere del vostro matrimonio. Per quanto riguarda il buffet, per un matrimonio estivo scegliete sempre un menu leggero, ricco di frutta e verdura e pesce.

Quando cala il buio, prima di cominciare le danze, assicuratevi che ci sia qualcuno che si preoccupi di accendere tantissime candeline e candele che renderanno l’atmosfera davvero suggestiva e romantica.

Attenzione particolare poi ai fiori per il matrimonio estivo, che potranno essere sgargianti e colorati, perfetti in questa stagione ad esempio i girasoli o i papaveri.

Come contrastare il caldo e le zanzare in un matrimonio estivo

Matrimonio estivo e zanzare
Foto di Eric Alves / Unsplash.com

Nei mesi estivi dovrete stare attentissime ad alcuni dettagli fondamentali per la buona riuscita del vostro evento. Non stiamo parlando solo di scelta del catering e dell’intrattenimento ma anche, e soprattutto, dei piccoli fastidi climatici che potrebbero rovinare le nozze.

In estate infatti una delle incognite maggiori è senza dubbio il caldo: in Italia si raggiungo facilmente anche i 40 gradi e capirete bene che fare aspettare i vostri invitati fuori dalla Chiesa nel primo pomeriggio potrebbe essere alquanto fastidioso. Ecco perché il vostro consiglio è quello di fissare la cerimonia il più tardi possibile nel pomeriggio, proprio per evitare le ore più calde.

Potrete anche decidere di celebrare un matrimonio al mare, sulla spiaggia senza così costringere i vostri invitati a indossare abiti scuri che di certo non li aiuteranno a stare freschi.

Attenzione poi ai ricevimenti rovinati dalla presenza di insetti e zanzare che nei mesi estivi, all’ora dell’aperitivi troviamo in quantità massicce nei giardini delle case. La prima cosa sarà informarvi con chi gestisce la location scelta e chiedere se sono state fatte delle disinfestazioni, indispensabili in questo periodo.

Potrete anche prevedere dei cesti colmi di spray anti zanzare che i vostri invitati potranno utilizzare a piacimento.

Aggiornamento a cura di: Redazione Pour Femme