Matrimonio lesbo: offerta cerimonia, viaggio e fecondazione

Una agenzia viaggi ha creato il pacchetto per lesbiche: matrimonio extralusso, cerimonia, soggiorno cinque stelle e fecondazione assistita. Il tutto ad Alicante nella clinica della fertilità, perchè la Spagna ha fatto qualche piccolo riticco alle sue leggi

Pubblicato da Valentina Morosini Lunedì 22 giugno 2009

Un matrimonio da sogno è il desiderio di tutte le ragazze e di recente, la Rainbow Travel, ha pensato di realizzare anche quello delle coppie lesbo. Un pacchetto tutto-compreso: cerimonia di lusso, soggiorno, gite in yacht, trattamento di bellezza e … fecondazione assistita nella clinica della fertilità Bernabeu.
La vacanza si svolge ad Alicante, in Spagna, e ha costi molto competitivi. La fecondazione non è alla portata di tutti, ma nella clinica di Bernabeu le cifre possono essere accessibili: si pensi che la fecondazione di ovuli costa in media 9mila euro, mentre l’inseminazione assistita 1.500, prezzi che in America e Canada sono il doppio. Inoltre, grazie alla legge spagnola il donatore può restare anonimo e non avrà mai alcun diritto sul figlio.

Questo piccola modifica sulla legge, ha influito tantissimo sulla scelta della Spagna per la fecondazione. «Da noi è garantito l’anonimato e perciò le donne arrivano in massa»» ha dichiarato il dottor Rafael Bernabeu al Guardian di Londra. Secondo le stime del dottore ogni mese almeno 30 donne britanniche si presentano in clinica e quasi la metà è single. Tante tra queste tante sono lesbiche.

Le coppie che vogliono acquistare questo pacchetto hanno però un unico limite: la residenza in Spagna (almeno una delle due). Limite che però si può superare con facilità, perché gli spagnoli la concedono con facilità. Inoltre, la cerimonia avrà valore legale in tutti i paesi dove sono riconosciuti i matrimoni gay.