Menu matrimonio: scegliere il meglio per i vostri ospiti

Sappiamo bene come ad un matrimonio il momento che tutti gli invitati aspettano con ansia sia quello del ricevimento ed in particolare la cena.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 10 marzo 2010

Sappiamo bene come ad un matrimonio il momento che tutti gli invitati aspettano con ansia sia quello del ricevimento ed in particolare la cena. Non per essere poco romantica, anche la Chiesa è un momento molto toccante ma per molti una mozzarella di bufala fresca o una tartare di tonno….lo sono di più! Scherzi a parte, il menu del matrimonio è fondamentale per la buona riuscita dei festeggiamenti. Dimenticate però pranzi o cene in cui bisogna stare seduti per 4 ore: rischiereste di far addormentare tutti i vostri ospiti!

La parola d’ordine è leggerezza e rapidità: concedete uno spazio maggiore al momento dell’aperitivo in piedi in cui gli invitati potranno stuzzicare le delizie del finger food e conversare amabilmente tra loro.

Prevedete quindi della isole a tema: sui vari tavoli create una zona del sushi, del pesce, degli affettati, dei formaggi…in questo modo ogni persona potrà scegliere quello che più gli piace.

Per la cena seduti io opterei per un primo e massimo due secondi, uno di carne e uno di pesce. Evitate pietanze troppo elaborate e dai sapori forti: la semplicità paga sempre e sarete sicuri di accontentare proprio tutti.

E poi il momento del dolce: in questo caso, prima di cominciare le danze, potrete prevedere un buffet ricco, con piccoli monoporzione senza ovviamente dimenticare la torta nuziale.