NoLiTa, la prima cappella di New York in stile Las Vegas

Nolita è la prima cappella di New York per sposarsi velocemente e a basso costo in stile Las Vegas. Per festeggiare il “sì” organizza un primo ballo sotto scintillanti luci da discoteca. Un piccolo surplus è richiesto agli sposi che desiderano avere veri e propri servizi fotografici dell’evento.

Pubblicato da Valentina Morosini Martedì 28 luglio 2009

Manhattan come Las Vegas. Nel cuore di New York apre la prima cappella per matrimoni low cost. NoLita sorge a nord di Little Italy e offre tutti i servizi che di solito ci si aspetta da Graceland Wedding Chapel, la famosa chiesetta sposati-e-fuggi.

Insomma se non avete voglia di finire nella città dei casinò, dove tutto di notte sembra un grande circo luminoso e di giorno non resta la tristezza delle lampadine spente, volate fino a New York. Per un sì rapido i costi saranno tra i 100 e i 500 dollari.

La cappella offre agli sposi: il ministro incaricato di celebrare il rito, la possibilità di realizzare inviti e programma del matrimonio da spedire in formato elettronico e, per festeggiare il “sì”, anche un primo ballo sotto scintillanti luci da discoteca. Un piccolo surplus è richiesto agli sposi che desiderano avere veri e propri servizi fotografici dell’evento.

Insomma, nonostante la rapidità tutto è curato nel dettaglio. E se questo spazio è dedicato soprattutto a chi ha fretta di sposarsi e poco denaro per farlo, le porte sono aperte anche ai single più incalliti che però vogliono provare l’emozione del grande giorno. Si può richiedere il servizio di affitto di uno sposo o una sposa per un giorno e godersi, se non l’amore eterno, almeno la finta cerimonia.