Sudafrica, Zuma ha sposato la quinta moglie con i riti tradizionali

Circondato da decine di parenti, amici, conoscenti, il presidente del Sudafrica, 67 anni, ha portato alle nozze anche la sua terza moglie, la bella Thobeka Madiba, 36 anni, dalla quale ha già avuto tre figli. Oltre alle tre mogli attuali, Zuma ne ha avute altre due (per questo parliamo di cinque sì). La prima è l'ex ministro degli Esteri, Nkosazana Dlamini-Zuma, da cui aveva divorziato nel 1998 e la seconda si è suicidata.

Pubblicato da Valentina Morosini Martedì 5 gennaio 2010

Sudafrica, Zuma ha sposato la quinta moglie con i riti tradizionali

Ha detto sì ancora una volta. Nonostante le polemiche sulla poligamia e le spese della famiglia, nonostante il suo incarico pubblico, il presidente sudafricano Jacob Zuma si è sposato per la quinta volta in grande stile. Lo vediamo nella foto mentre balla durante la alla festa nuziale – celebrata secondo i canoni tribali – svoltasi nel suo villaggio natale di Nkandla, nella provincia del Kwazulu Nata. Avevamo già parlato di questo matrimonio perché è davvero esilarante dal punto di vista del folclore (non solo politico).
Circondato da decine di parenti, amici, conoscenti, il presidente del Sudafrica, 67 anni, ha portato alle nozze anche la sua terza moglie, la bella Thobeka Madiba, 36 anni, dalla quale ha già avuto tre figli. Oltre alle tre mogli attuali, Zuma ne ha avute altre due (per questo parliamo di cinque sì). La prima è l’ex ministro degli Esteri, Nkosazana Dlamini-Zuma, da cui aveva divorziato nel 1998 e la seconda si è suicidata.

Jacob Zuma ha indossato i vestiti sgargianti delle grandi cerimonie, ornati dalle collane e dai monili che gli anziani e i saggi della sua tribù gli hanno consegnato nel corso della vita. E se pensate che ora Zuma possa essere un uomo felice, forse commettete un errore: i media locali si appresterebbe ad un sesto matrimonio. Ma qui la poligamia è una cosa normale.