Un matrimonio autunnale

Un matrimonio autunnale ha uno charme tutto particolare: l’atmosfera calda dei primi giorni freddi renderà il vostro giorno ancora più speciale. Se non avete mai preso in considerazione i sposarvi in una stagione che non fosse la primavera o l’estate, leggete qua!

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 18 settembre 2009

Un matrimonio autunnale ha uno charme tutto particolare: l’atmosfera calda dei primi giorni freddi renderà il vostro giorno ancora più speciale. Se non avete mai preso in considerazione i sposarvi in una stagione che non fosse la primavera o l’estate, leggete qua!

Primo vantaggio: niente problemi di meteo, avrete comunque già deciso di ambientare il ricevimento all’interno quindi anche se vi sorprende la pioggia niente drammi e corse per spostare nelle sale scelte il buffet di antipasti.

Secondo: potete giocare con il menu. Il freddo stimola l’appetito e anche i vostri invitati avranno più voglia di gustare qualche piatto speciale. In estate, soprattutto se trovate giornate particolarmente afose, spesso gli ospiti si limitano a sbonconcellare i piatti controvoglia sognando solo un bagno in piscina.

Anche le decorazioni saranno splendide: foglie e bacche, candele e tovaglie pesanti renderanno l’atmosfera unica e molto romantica.

Una soluzione che tanti sposi scelgono, un po’ per l’atmosfera, un po’ per non rischiare giornate afose ma anche perchè questo è il periodo ideale per concedersi un viaggio di nozze esotico!

Fotografie tratte da
bestblooms.co.nz
withthisfavor.com
haveweddingpride.com