Col trucco della candela il tuo bagno sarà sempre impeccabile: più facile di quanto pensi

Avete mai sentito parlare del trucco della candela per il bagno? Ecco di cosa si tratta, in questo modo sarà tutto sempre impeccabile.

Per la pulizia della propria casa, ci sono alcuni aspetti fondamentali che vanno sempre considerati. Ovviamente è sempre bene concentrarsi su ogni singola stanza e andare a rimuovere polvere e sporco anche negli angoli più nascosti. Ma al tempo stesso, se non si ha troppo tempo bisognerebbe concentrarsi su alcune aree in particolare.

Il trucco della candela renderà il vostro bagno impeccabile
Trucco della candela in bagno: a cosa serve – (Matrimonio.pourfemme.it)

Tra cui troviamo il bagno, “contenitore di germi” per antonomasia. Se volete pulirlo da cima a fondo e dargli un aspetto tutto nuovo, oltre ai vari prodotti creati ad hoc ci sono alcuni trucchetti e consigli che potrebbero tornarvi utilissimi. Oggi vi parliamo in particolare del trucco della candela, diventato virale negli ultimi giorno sui social web e che farà essere il vostro bagno sempre impeccabile. Ecco di che cosa si tratta, è più facile di quanto possiate pensare.

Trucco della candela in bagno: cos’è e perché funziona sempre

Stiamo parlando di uno dei trucchi più semplici da applicare e che al tempo stesso dà i risultati migliori. Con una semplice candela da accompagnare ai vostri processi di pulizia, otterrete un bagno bellissimo da vedere e pulito come non mai. Seguite questi passaggi e il gioco è fatto, sono tutti molto veloci e richiederanno solo qualche minuto del vostro tempo.

Cos'è e perché il trucco della candela in bagno funziona sempre
Ecco perché il trucco della candela in bagno funziona sempre – (Matrimonio.pourfemme.it)

La prima cosa da fare è munirvi di una candela, possibilmente a fondo piatto, e avvicinarvi al rubinetto che volete pulire. Ora iniziate a strofinare la candela stessa su tutta la superficie con un’intensità media. Vedrete che si verrà a formare una sorta di “patina protettiva”. Il suo ruolo? Riesce a far scivolare via tutto il calcare! E non è uno scherzo, funziona davvero come testimoniato anche dai diversi commenti che si trovano sul web e sui social network.

Dopo aver ripetuto quest’operazione anche due volte se necessario, provvedete a strofinare tutto con un panno umido così che la patina vada a distendersi in maniera uniforme. Attendete qualche istante e poi asciugate con uno scottex. Ora potete ammirare l’effetto finale: il rubinetto sarà lucidissimo e senza più alcun tipo di imperfezione. Con questo trucchetto, potete dire addio al calcare e ai prodotti costosi che solitamente si utilizzano per la pulizia. Una semplice candela che avete in casa diventerà il vostro più potente alleato.

Impostazioni privacy