Geolier, la madre del rapper rompe il silenzio: la rivelazione da brividi sulla sua infanzia

Geolier è l’artista più discusso del Festival di Sanremo 2024, molto legato alla sua famiglia, sua madre ha rivelato un retroscena che riguarda la sua infanzia. Vediamo insieme cosa ha detto.

Non solo Angelina Mango, il grande protagonista della 74esima edizione del Festival di Sanremo è stato Geolier. Il rapper napoletano, nato a Secondigliano (quartiere di Napoli) ha conquistato il pubblico piazzandosi al secondo posto della classifica generale. Nella serata delle cover ha addirittura vinto con un medley di canzoni di ‘strada’ portate sul palco dell’Ariston con Guè, Luchè e Gigi D’Alessio. Con il 60% delle preferenze era lui, secondo il pubblico, a dover vincere la kermesse musicale con ‘I p’me, tu p’te’.

Geolier e la confessione sul cantante
Geolier a Sanremo, secondo classificato – (Foto: Ansa)- (Matrimonio.pourfemme.it)

Ma Geolier, come spiegato in più interviste, è soddisfatto della sua performance perché è riuscito a portare la sua Napoli e la sua musica a Sanremo. È stato infatti il primo cantante che si è esibito con una canzone scritta interamente in lingua napoletana. Una scommessa che Amadeus ha vinto dato che per il cantante ha cambiato il regolamento. E i numeri sono dalla sua parte, il brano è uno di quelli più ascoltati in radio e nelle principali piattaforme di streaming.

Geolier, la confessione della madre sulla sua infanzia

Emanuele Palumbo, vero nome di Geolier, ha scelto questa parole perché in francese vuol dire secondino così come sono chiamati gli abitanti di Secondigliano. Il suo album ‘Il coraggio dei bambini’ è stato il più venduto nel 2023 e può vantare anche importanti collaborazioni. Recentemente lo stiamo vedendo come giudice di ‘Nuova scena‘, talent che cerca giovani cantanti rap in onda su Netflix.

Folla per Geolier, tutti pazzi per lui
Geolier torna nel suo quartiere dove lavorava – (Foto: Ansa)- (Matrimonio.pourfemme.it)

Per quanto riguarda la sua vita privata, il cantante è molto riservato ed è legato sentimentalmente da tre anni con Valeria. Ama la sua famiglia e i in particolare suoi genitori. Sua mamma Raffaella, in un’intervista al settimanale Di più, ha raccontato alcuni retroscena che riguardano l’adolescenza di Geolier. Il giovane, classe 2000, sin da piccolo voleva lavorare per essere indipendente e aiutava a casa montando viti e bulloni. Suo padre era un operaio in un negozio di lampadari e Geolier lascia la scuola per andare a lavorare in fabbrica con lui. Poi scopre il rapper e inizia a 12 anni a comporre barre nella sua cameretta.

Col tempo convince i genitori che la sua strada è la musica e carica alcuni suoi video su Youtube. Alla mamma, il cantante ha anche dedicato una canzone: “È un ragazzo da amare, non odiare. È l’orgoglio di tutti”.

Impostazioni privacy