La profezia di Lady Diana sul trono potrebbe avverarsi: aveva previsto tutto

Lady Diana aveva previsto tutto: la sua profezia potrebbe presto avverarsi. Ma che cosa aveva detto la principessa del Galles?

Sono settimane intese per la famiglia reale. Dopo l’operazione a sorpresa, almeno per il resto del mondo, all’addome di Kate Middleton che ha fatto temere il peggio a sudditi e fan, Carlo è stato ricoverato per un intervento programmato alla prostata. Purtroppo però, a seguito di alcuni controlli è emerso come il re abbia il cancro. E per evitare speculazioni di ogni sorta e proteggere il resto dei Windsor, è stato lo stesso Palazzo a comunicare come il re stia male.

Diana
Royal Family, Lady Diana aveva previsto tutto? – (Foto ANSA)- (Matrimonio.pourfemme.it)

Sua Maestà ha iniziato oggi un programma di trattamenti regolari, durante i quali è stato consigliato dai medici di rinviare gli impegni pubblici“, si legge nel comunicato di Buckingham Palace. “Durante questo periodo, continuerà ad occuparsi degli affari di Stato e della corrispondenza ufficiale come al solito“. È indubbio però che Carlo non potrà adempiere al 100% ai suoi doveri in qualità di monarca. Le cose però si complicano non poco dato che William ha ridotto al minino i suoi impegni pubblici per stare vicino alla moglie che dovrà riposarsi. Almeno fino a Pasqua.

Lady Diana, si avvera la sua profezia: cosa aveva detto la principessa del Galles

Ed ecco che con Carlo, Kate e William “lontani” dal Palazzo e dalla Corona, risuonano le parole della principessa Diana, rivelate dopo 25 anni dal suo migliore amico. Come ha dichiarato Paul Burrel, l’ex maggiordomo di Lady D, in diverse interviste, la principessa sognava che fosse Harry re un giorno. In altre parole, avrebbe svolto il ruolo meglio di William, più timido e introverso.

Carlo e Harry
Harry per Diana sarebbe stato un buon re – (Foto ANSA)- (Matrimonio.pourfemme.it)

Tuttavia, è davvero improbabile che il duca del Sussex prenda, anche se temporaneamente, il posto di Carlo. Non solo, infatti, ormai da diversi anni Harry vive in California con Meghan Markle, ma non è nemmeno più un membro senior della famiglia reale, motivo per cui è stato escluso da tutti i “posti di comando”. In questo momento così delicato però, lo Spare avrebbe potuto sicuramente fare la sua parte, un po’ come aveva predetto Diana.

Solo in caso di incapacità temporanea di Carlo, insieme a William, tra i consiglieri di Stato troviamo anche la regina Camilla e i principi Harry, Andrea, Beatrice, Anna ed Edoardo. Ma anche in questa circostanza, non è detto che il principe ribelle tornerebbe a Londra.

Impostazioni privacy