Abiti da cerimonia in pizzo: idee per le invitate [FOTO]

da , il

    Il pizzo è una tendenza sempre più in voga anche per gli abiti da cerimonia, perfetto per un look elegante e chic, ma al contempo sensuale. L’invitata troverà un’ampia selezione tra le collezioni della nuova stagione, non solo cercando tra i brand di haute couture più esclusivi, ma anche nelle linee low budget. Il pizzo, più o meno presente e con diverse lavorazioni, è un protagonista di classe, l’ideale se volete valorizzare le vostre forme, con sofisticati vedo non vedo e trame differenti.

    Il pizzo vedo non vedo, tendenze tattoo

    Nelle collezioni di abiti da cerimonia più recenti il pizzo è spesso un valido alleato del tattoo style, ormai di moda dal 2015, sia per le spose che per le invitate. Trame semitrasparenti applicate a voile e tulle o preziosi tessuti traforati creano un bellissimo effetto su corpetti, maniche e scollature, valorizzando il décolleté femminile. Anche sulle gonne, per lo più dal taglio scivolato e a sirena, il pizzo può diventare un valido alleato del vedo non vedo, soprattutto sui longdress da sera.

    Trame chic per le invitate

    Il pizzo spesso è un inserto originale, abbinato a tessuti differenti, tra cui la seta in tutte le sue lavorazioni, dalle più alle meno preziose. Utilizzato con maestria nella collezione di abiti da cerimonia St. Patrick 2017, ad esempio, avvolge i fianchi femminili in un bellissimo modello scivolato, o crea contrasto tono su tono nei morbidi corpetti. Le trame più utilizzate sono a tema floreale, per dare un tocco retrò al look da cerimonia.

    Non solo trasparenze per la cerimonia

    Il pizzo non è solo tatto style o effetti vedo non vedo, ma anche un dettaglio prezioso per decorare modelli chic, dai più classici tubini ai più ampi ballgown. Lo vediamo, ad esempio, sulle gonne e sui corpetti della nuova collezione da cerimonia firmata Nicole Spose, sia tono su tono sia a contrasto con il tessuto di base dell’abito. Per chi ama il bicolor, bellissime le proposte con ricami colorati su abiti dalle tonalità scure o fredde.

    Dettagli in pizzo per uno stile minimal chic

    Se non amate gli eccessi, invece, il pizzo può diventare quasi un accessorio, a decorare maniche, gonne e scollature con minimi inserti, applicati ad altri materiali di qualità. Potete anche scegliere un bell’abito liscio e semplice e abbinarvi una mantella o una cappa ricamata e… il gioco è fatto!