Abiti da cerimonia Luisa Spagnoli 2014 per l’invitata a un matrimonio [FOTO]

da , il

    Abiti da cerimonia Luisa Spagnoli 2014, il brand è da sempre simbolo di buongusto. L’invitata al matrimonio sa che scegliendo un abito firmato Luisa Spagnoli potrà andare sul sicuro, sfoggiando uno stile chic e sofisticato. Come ogni anno, la nuova collezione non delude le aspettative e la casa di moda italiana propone modelli ricercati che ben si addicono alle occasioni importanti. Quante volte siete passate davanti a una vetrina del brand che prende nome dalla sua fondatrice e avete rallentato il passo? Quante volte avete sognato di indossare uno degli abiti visti sui manichini? Il matrimonio a cui siete invitate quest’anno è l’occasione ideale per farlo, inutile indugiare ancora.

    I dettagli sono importanti

    Facciamo quindi un tour virtuale nella nuova collezione 2014 e cerchiamo l’abito o il completo più indicato per partecipare alla prossima cerimonia. Primo elemento che si fa notare durante la scelta del vestito, i colori. Le tonalità proposte da Luisa Spagnoli sono molte e, a seconda della stagione, possono essere più o meno sgargianti. Se in inverno il blu, il nero e il grigio fanno da protagonisti (pur con varianti di colore non indifferenti come il rosso), in primavera-estate compaiono colori più brillanti e sbarazzini come l’arancione o il verde smeraldo. Il bello degli abiti Luisa Spagnoli è che, qualunque sarà la tonalità dell’abito, l’eleganza dell’invitata non verrà mai messa in dubbio. Il segreto (che poi così segreto non risulta) è la presenza di dettagli chic in ogni outfit, che fanno davvero la differenza. Quali sono questi dettagli? Sicuramente starete già pensando ai tipici accessori come cinture, applicazioni in perle o cappelli, mentre invece, fermo restando che anche questi ultimi contribuiscono in larga misura al look, spesso è il tessuto a fare da protagonista. Con la combinazione di materiali e lavorazioni differenti, il brand gioca molto sulla consistenza degli abiti e sulla luminosità che da essa deriva. Un abito in jersey color oro con drappeggi sul fianco , ad esempio, risulta così molto sofisticato e, allo stesso modo, un bel vestitino in damasco farà la sua figura, pur con linee semplici prive di volant o balze. E ancora, pizzo, georgette di seta, raso e organza, trasformano ogni modello della collezione in un esemplare unico e di gran classe.

    Abiti e completi bon ton

    Se la presenza di questi elementi contribuisce a definire lo stile di Luisa Spagnoli, allo stesso modo l’assenza di una certa linea di abiti ne delinea ancor di più l’unicità. Se cercate un abito lungo da cerimonia, uno di quegli abiti principeschi, con gonna fino alle caviglie, magari dal taglio a sirena, non avete colto la peculiarità del brand. In questo caso, potete sempre rivolgervi a stilisti differenti, come ad esempio Pierre Cardin, che con gli abiti da cerimonia 2014 si è sbizzarrito non poco. Nella collezione di Luisa Spagnoli sarà più facile che troviate un bellissimo completo o un vestitino con gonna alle ginocchia, oppure una bella casacca, una giacca, un pantalone. Il bon ton è di casa nei negozi e negli atelier del brand italiano, bon ton sempre molto apprezzato, ad esempio, dalla mamma della sposa, alla ricerca di un look elegante ma sofisticato.