Abiti da sposa 2011: corti per essere chic

da , il

    Se non amate troppo i vestiti classici da sposa che ne dite di un abito da sposa corto e chic? Ultimamente la tendenza sta spopolando in America e anche da noi, sempre più ragazze, lo scelgono soprattutto per le cerimonie in Comune. Trovo che questa sia una scelta molto chic, perfetta per un matrimonio informale, con un tocco alla moda e molto giovane. L’offerta è decisamente ampia: potrete trovare modelli bellissimi tra le grandi case di moda e optare per abiti romantici e di chiffon o tubini più semplici e rigorosi. In testa immancabile un cerchietto o un fiore: se amate uno stile vintage che ne dite di indossare un veletta retrò?

    Tutte le più grandi marche hanno proposto abiti stupendi: da Lanvin ad Alberta Ferretti, potrete trovare l’abito dei vostri sogni. La prima scelta sarà quella dello stile del vostro abito: romantico o più lineare? Nella prima ipotesi, i favolosi abiti di chiffon di Alberta Ferretti sono quello che fa per voi. Super romantici e decisamente chic, perfetti per ogni occasione.

    Se il vostro matrimonio si celebra in una stagione intermedia, da non dimenticare un cappottino bon-ton che renderà la vostra mise ancora più speciale. Nei mesi freddi immancabile la pelliccia, vera o ecologica, per dare un tocco lussuoso al vostro abito.

    Per quanto riguarda gli accessori, fondamentali le scarpe con tacco per slanciare la gamba e un piccolo bouquet di fiori che, con un abito corto non deve mai essere troppo ingombrante.

    Per quanto riguarda i capelli la scelta più chic è quella di un cerchietto o una veletta retro: in questo modo sarete assolutamente perfette e il vostro stile colpirà tutti.

    Dolcetto o scherzetto?