Abiti da sposa 2016 Galia Lahav: la nuova collezione [FOTO]

da , il

    La collezione 2016 di abiti da sposa Galia Lahav si prepara a lasciare tutti senza parole. Il celebre marchio specializzato proprio nel settore bridal ha voluto una linea caratterizzata da creazioni eteree e iperfemminili, vestiti in materiali pregiati ispirati ad atmosfere da favola. Forme audaci e molto intriganti sono impreziosite da punti luce, ricami romantici e inserti gioiello, per modelli che di certo sanno come non passare inosservati.

    Galia Lahav trova una stagione dopo l’altra modi nuovi per stupire le sue clienti, i suoi abiti si attestano sempre tra i più originali e innovativi e quest’anno più che mai introducono must have molto interessanti per il 2016. Come avrete modo di vedere sfogliando le immagini della nostra fotogallery, la griffe ha dedicato un posto di primo piano agli abiti da sposa scivolati, ideati per valorizzare silhouette più lineari.

    Parliamo di vestiti da sposa a maniche lunghe completamente percorsi da ricami in pizzo, di modelli con gonne in satin che aderiscono alle gambe e che continuano con strascichi di diverse lunghezze. Abiti gioiello con punto vita sottolineato da cintura e decori che percorrono l’intera superficie lasciano il passo a creazioni più audaci con scollature profonde, nel più classico bianco che piace sempre molto alle fashion victim moderne, ma anche in sfumature di champagne, cipria e avorio.

    Gli abiti da sposa in mikado restano un tallone d’Achille per le donne, per questo anche Galia Lahav non rinuncia a questo materiale così raffinato e lo usa per abiti da sposa a colonna con oblò e generosi scolli frontali, per modelli con mantelle in pizzo in coordinato e bridal dresses con gonne ampie dallo stile più tradizionale.

    Collezione come quella di abiti da sposa 2016 Zuhair Murad ci confermano che anche quest’anno i vestiti tattoo saranno uno dei diktat più popolari. La nuova campagna pubblicitaria dedicata da Galia Lahav alla sua collezione 2016 si chiama “Les Reves Bohemians”, e ha come protagonisti proprio questo tipo di abiti.

    Vestiti da sposa principeschi con opulente gonne strutturate in sfumature di turchese e verde menta lasciano il passo ad abiti con maniche e corpetto tattoo dalla lavorazione mesh in pizzo, creazioni a maniche lunghe o midi cui si alternano incredibili abiti da sposa a sirena con code in tulle su più livelli, completati da applicazioni luccicanti lungo i bustier.

    Sfogliate tutte le immagini della collezione Galia Lahav nella nostra fotogallery, qual è l’abito da sposa più originale dalla proposta per il 2016?