Abiti da sposa Acquachiara 2013: la collezione [FOTO]

da , il

    La collezione di abiti da sposa 2013 firmata Acquachiara è un sogno per tutte le donne che amano essere alla moda ma che adorano anche l’ispirazione vintage. Questi abiti sono studiati per essere iper-femminili grazie all’impiego di tessuti morbidi e raffinati come lo chiffon, il pizzo e il tulle di seta. Per quanto riguarda le forme non avrete che l’imbarazzo della scelta e anche voi potrete trovare il modello perfetto per il vostro grande giorno.

    La collezione 2013 di Acquachiara

    La collezione 2013 di Acquachiara propone modelli per tutte le donne e per ogni tipo di fisico: abiti lunghi e morbidi con bustino dritto o a cuore, modelli con gonne più larghe per chi sogna un matrimonio da principessa, abiti più minimal ma con strascico chic sul retro e anche modelli più giovanili e spiritosi che ricordano un abito da sera, come gli abiti a sirena sempre amatissimi dalle donne. Nella vastissima collezione di vestiti da sposa Acquachiara per il 2013 potrete trovare il modello perfetto per voi, per le vostre nozze ma soprattutto per il vostro tipo di fisico. Le linee degli abiti sono studiate alla perfezione ma in molti casi sono pensate appositamente per rimanere morbide sul corpo, sottolineando così le forme senza però segnare troppo e donando ad ogni donna un’aria chic e raffinata.

    I dettagli degli abiti da sposa Acquachiara 2013

    Dettagli unici, femminili e romantici studiati con attenzione dagli stilisti del brand per rendere bellissime le donne. Si tratta di ruches e applicazioni morbide spesso realizzate nella stessa stoffa dell’abito e che contribuiscono a dare morbidezza al vestito. Applicazioni in finissimo pizzo chantilly che troviamo sui bustini che sottolineano le forme senza mai risultare eccessivi. Fiori morbidissimi in chiffon rendono ancora più speciale la manica dell’abito monospalla in morbido tessuto e nastri e piccole cinture ornano la vita. Bellissimo anche il cappottino realizzato con rose morbide in chiffon, così come i lunghissimi veli in tulle di seta o in pizzo leggero e raffinato.

    Dolcetto o scherzetto?