Abiti da sposa, consigli per donne basse [FOTO]

da , il

    Gli abiti da sposa per donne basse dovrebbero avere come requisito principale quello di slanciare la figura e far guadagnare qualche centimetro in più. Ma come trovare il modello perfetto? Niente paura, nella moltitudine delle collezioni degli stilisti e delle proposte per il grande giorno, anche voi riuscirete a scovare il capo fatto apposta per voi! Il primo passo per trovare il vestito giusto è quello di cercare una linea che riesca ad assottigliare e allungare e non fissarsi troppo con abiti che non donerebbero al nostro fisico. Vediamo insieme i consigli per essere bellissime e guadagnare qualche centimetro in più!

    L’abito da sposa perfetto per una donna bassa

    Chi desidera guadagnare qualche centimetro con l’abito da sposa dovrebbe scegliere un modello A-line ovvero con un taglio a trapezio. Si tratta di modelli che possono avere il bustino o le maniche, che partono aderenti dalle spalle e che si ammorbidiscono sui fianchi, allargandosi delicatamente sulla gonna. Si tratta infatti di un modello che riesce a slanciare la figura, facendoci sembrare più alte ma anche, il che non guasta mai, più magre. Anche gli abiti a sirena sono perfetti per le donne non altissime a patto che la gonna, nella parte finale non si allarghi troppo, per evitare di tagliare la vostra silhouette e farvi apparire ancora più basse. Cercate quindi un modello che sia aderente sui fianchi e che si allarghi leggermente verso il fondo. Consigliamo però di evitare modelli troppo stretti se avete qualche chilo di troppo. In questo caso, per esaltare le vostre forme, meglio un tessuto morbido, come lo chiffon che segue il corpo in modo perfetto. Ricordate sempre che chi ha una statura bassa deve tentare di slanciare la linea, quindi dovrebbe evitare tutti capi a tre quarti, dalle maniche alle gonne (o pantaloni per chi vuole osare).

    Gli accessori che slanciano la figura

    Anche gli accessori da sposa possono aiutare a slanciare la figura. Partiamo ovviamente dalle scarpe, che vanno scelte con tacco alto ma senza esagerare: soprattutto se non siete abituate a portare scarpe vertiginose, potrebbero peggiorare la situazione, donandovi un’andatura poco femminile! Il velo non deve essere eccessivamente lungo, perché rischierebbe di rendere goffa la sposa. Potrete invece optare per un cerchietto molto delicato o per la classica veletta corta retrò, davvero di moda. La regola generale, se non avete un’altezza da modella, è comunque quella di evitare qualsiasi cosa che appesantisca la figura, che sia un velo lunghissimo ma anche gioielli troppo appariscenti.

    Qual è l’abito da sposa più adatto a te? [TEST]

    Domanda 1 di 10

    Il tuo lui dovrebbe essere: