Abiti da sposa da principessa: modelli per tutti i gusti [FOTO]

da , il

    Gli abiti da sposa da principessa sono pensati per stupire ma soprattutto per conquistare le donne nel giorno più importante della loro vita. Questi modelli non hanno nulla da invidiare a quelli delle regine e delle principesse: tessuti pregiati, ampie gonne, pizzi e merletti, veli lunghissimi oltre a strascichi che rendono indispensabile la presenza di damigelle o paggetti. Sognate anche voi un matrimonio in stile regale?

    L’abito da sposa principesco

    Ovviamente se desiderate un abito da sposa principesco amerete anche tutti gli orpelli come veli, strass e ruches. Questi abiti sono infatti pensati per stupire: regina in questo è la stilista Pnina Tornai diventata famosissima in tutto il mondo con il programma americano Abito da sposa cercasi. La stilista propone infatti abiti esagerati che trasformano ogni donna in un principessa o in una fata: gonne ampie e gonfie che sembrano delle nuvole, top con strass e cristalli, lunghissimi veli bordati in pizzo e dettagli che colpiscono lo sguardo. Ovviamente abiti così esagerati hanno un costo: i modelli più ricercati di Pnina, con cristalli, applicazioni di vario tipo, pizzi e merletti, arrivano a costare anche parecchie migliaia di euro, esclusi gli accessori e le scarpe.

    L’abito da sposa in stile Kate Middleton

    Uno degli abiti principeschi che senza dubbio ha fatto sognare le donne di tutto il mondo è quello di Kate Middleton disegnato da Sarah Burton per Alexander Mc Queen. Un concentrato di raffinatezza e di regalità: niente orpelli inutili ma la classe e il lusso estremo di pizzo cucito interamente a mano e personalizzato per la Duchessa di Cambridge. Un vero abito da sposa da principessa infatti non sarà eccessivo ma conserverà tutti i dettagli che lo rendono un vestito di classe. Maniche lunghe, magari in finissimo pizzo, ampia gonna ma senza esagerare e scollatura vietata. Ovviamente non potrà mancare il velo che potrà essere leggerissimo, proprio come quello di Kate, o di pizzo per arricchire un abito molto lineare. Per un abito principesco potrete quindi puntare o sui modelli volutamente esagerati o su quelli dal lusso discreto ma non per questo meno principeschi.