Abiti da sposa Elie Saab 2013: la collezione [FOTO]

da , il

    Gli abiti da sposa Elie Saab 2013 sono davvero una meraviglia per le donne che amano lo stile inconfondibile del designer. Tessuti preziosi per abiti dal sapore romantico che strizzano l’occhio all’haute couture: quello per l’alta moda infatti è un amore davvero profondo e lo stilista cerca in ogni sua creazione, compresa ovviamente la collezione sposa, di trasmettere il senso della raffinatezza unica di abiti fatti a mano. Lunghi veli, pizzi e applicazioni per la sua sposa che anche quando indossa abiti più sensuali non dimentica mai la tradizione di abiti bianchi perfetti per un matrimonio classico in Chiesa.

    La collezione sposa 2013 di Elie Saab

    La collezione sposa 2013 di Elie Saab è un trionfo di pizzi, cuciture fatte a mano, gonne ampie e linee più sinuose, veli e applicazioni preziose. Lo stilista è da sempre legato al concetto di haute couture e questa sua ricerca costante si nota anche nella collezione sposa 2013: secondo lui infatti l’alta moda “Esiste da quando ci sono le donne! Siamo la maison che produce più haute couture al mondo e credo sia il sogno di tutte quelle che possono permettersela, per le occasioni speciali”. Abiti certamente sfarzosi per la sposa che da sempre sogna di poter indossare un abito di alta moda: la collezione sposa 2013 Elie by Elie Saab è pensata proprio per tutte le donne che vogliono sentirsi principesse almeno nel giorno delle nozze. I vestiti da sposa di Elie Saab hanno forme e volumi molto eterogenei e sono così dedicati sia alla donna che sogna un abito con ampia gonna e classico, sia alle donne che vogliono forme più asciutte e sensuali.

    I dettagli della collezione sposa Elie by Elie Saab 2013

    La collezione sposa Elie by Elie Saab 2013 è un trionfo di dettagli davvero unici e romantici. Applicazioni cucite a mano e volumi studiati alla perfezione, rendono questi abiti dei veri capolavori. Il pizzo, vera tendenza delle ultime collezioni sposa, è lavorato in modo da risultare regalo ma leggero e anche gli abiti più decorati non sono mai eccessivi. Non mancano i veli che per lo stilista devono essere in morbido tulle di seta, voluminosi e soprattutto lunghi fino ai piedi. Se pensate però che siano i dettagli a fare l’abito vi sbagliate, come sottolinea lo stilista, “La silhouette è fondamentale, aggiunge femminilità e sensualità. È la forma che rende sexy, poi vengono anche i ricami“. Gli abiti quindi sono studiati come dei veri pezzi di alta moda: vestibilità perfetta, per consentire ad ogni donna di avere il suo abito da sposa, che calzi a pennello, come se fosse fatto su misura.