Abiti da sposa Monique Lhuillier: la collezione 2015 [FOTO]

da , il

    Con la nuova collezione di abiti da sposa 2015 Monique Lhuillier come sempre non delude le aspettative e propone una linea romantica, sofisticata e moderna, che dimostra la passione della stilista per il wedding style. La sposa in cerca dell’abito giusto per le proprie nozze troverà una conferma indossando un modello della nuova collezione, contraddistinta dalla cura per ogni dettaglio, dalla scelta di materiali preziosi ma soprattutto dalla ricerca di un gusto romantico, nato dal connubio di tradizione e originalità. Ogni abito firmato Monique Lhuillier ha uno stile unico, come unica sarà la sposa che lo indosserà, sentendosi una vera principessa.

    L’importanza dei dettagli nella collezione Monique Lhuillier 2015

    Per creare una nuova collezione, un elemento fondamentale che decreterà il carattere dell’intera linea è la lavorazione di tessuti e materiali utilizzati. Monique Lhuillier ha la capacità di trasformare ogni materiale a seconda delle proprie esigenze, caratterizzando così ogni vestito: con lei una gonna in tulle o chiffon sfoggerà, ad esempio, un tripudio di ricami e decorazioni floreali tono su tono, un corpetto in seta bianca illuminerà il décolleté della sposa con strass e motivi in rilievo. Anche una semplice stola ricamata o un paio di maniche in pizzo renderanno la sposa una vera star. Soffermarsi sui dettagli è un piacere per chi indossa un abito Monique Lhuillier, nonché una continua sorpresa. Per la collezione primavera estate 2015 la stilista ha scelto il tema floreale, un evergreen molto apprezzato dalle spose e che permette di giocare con gli elementi degli abiti. I ricami e le rouches di ogni modello della nuova linea si adattano al tema, e possiamo ammirare boccioli in fiore intessuti nelle trame degli abiti ma anche rose ben più vistose a comporre intere gonne.

    GUARDA ANCHE LA COLLEZIONE DI ABITI DA SPOSA MONIQUE LHUILLIER 2014

    Modelli e colori degli abiti da sposa Monique Lhuillier

    Se la grande originalità di Monique Lhuillier sta nella composizione artistica dei tessuti (seta, chiffon e tulle non mancano mai), la base da cui partire per creare ogni abito è la più tradizionale: nella collezione 2015 vediamo un trionfo di abiti a sirena, a-line e ballgown, i più classici e romantici, ma soprattutto i più richiesti dalle spose. Se i modelli dalla linea semplice risultano sensuali e morbidi, i più vistosi ballgown ben si adattano alla sposa che ama le gonne ampie, arricchite da balze, rouches, ricami, con bustini dalla scollatura a cuore, ideali per evidenziare il décolleté della sposa. Indicatissimi, questi ultimi, per chi ha un fisico a pera e vuole mettere in risalto i propri punti di forza. Ultima considerazione, infine, sui colori della nuova collezione. Se Monique Lhuillier ha optato per lo più per il bianco classico, non mancano proposte di abiti da sposa colorati, il più vistoso in azzurro ortensia con motivi floreali, oppure i giochi di sfumature dati da ricami e inserti tono su tono o dalla luminosità della seta bianca, ideale per creare riflessi di luce naturali. Risultato, la sposa risulterà sempre radiosa.

    Qual è l’abito da sposa più adatto a te? [TEST]

    Domanda 1 di 10

    Il tuo lui dovrebbe essere: