Abiti da sposa per seconde nozze [FOTO]

da , il

    Gli abiti da sposa per seconde nozze dovranno avere uno stile un po’ più sobrio rispetto a quello per il primo matrimonio ma questo non significa certo dire addio a classe e originalità. Qual è quindi il vestito giusto per il vostro evento? Nella vita, c’è sempre un’altra opportunità e proprio per questo vi vogliamo proporre i modelli più belli presi direttamente dalle collezioni da sposa dei più grandi stilisti e mostrarvi qualche modello pensato per tutte coloro che pronunceranno il loro “Sì lo voglio” per la seconda volta… sperando sia quella giusta! Gli elementi più importanti da considerare, oltre ai vostri gusti ed al vostro fisico, sono lo stile della cerimonia ed il mood del ricevimento.

    Consigli moda per le seconde nozze

    Solitamente l’abito da sposa per le seconde nozze avrà una linea più sobria rispetto a quello del primo matrimonio. Nella maggior parte dei casi infatti, chi si sposa per la seconda volta lo fa con un’unione civile e proprio per questo lo stile del vestito non dovrà essere principesco e troppo esagerato. Benissimo un tubino in pizzo o un abito in chiffon dal sapore romantico e retrò con lunghezza al ginocchio: i colori potranno spaziare da quelli pastello fino ad arrivare anche a tonalità più brillanti. Da evitare il bianco, considerato il colore delle nozze in Chiesa. Benissimo anche un abito lungo che però non dovrà avere una linea troppo ampia: ottimo in questo caso un modello a sirena o una taglio ad impero, perfetto anche per chi sogna un matrimonio in stile hippy.

    Gli abiti più belli per le seconde nozze

    Se cercate l’abito perfetto per il vostro secondo matrimonio, ecco qualche esempio per voi da cui trarre la giusta ispirazione.

    Cominciamo con questo abito monospalla in delicato chiffon color cipria firmato Le Spose di Giò, perfetto per ogni età e silohuette.

    Per chi preferisce il corto, ecco un modello semplice e sobrio ma di sicuro effetto proposto da Jason Wu, un designer cinese particolarmente in voga a Manhattan, che lo ha eletto unanimamente come uno dei nuovi talenti del fashion.

    Se volete osare, il designer omaggia gli anni Trenta con questo modello in piume ispirato al Charleston: perfetto per le spose eccentriche ed eleganti.

    Le spose più glamour potranno trovare molte idee nel catalogo di Lanvin: noi vi segnaliamo due abiti corti che ci piacciono molto per le loro linee pulite e la cura dei dettagli.

    Anche nelle collezioni Pronovias potrete trovare l’abito dei vostri sogni: ecco quindi dei vestiti corti eleganti, con forme fluide e tessuti soffici. Modelli versatili che possono essere indossati anche per altre occasioni.

    Bellissimo anche il tubino di pizzo di Mori Lee, con scollatura a cuore: per molte, ma non per tutte, il modello è adatto alle spose filiformi e longilinee che cercano un vestito ultra-femminile per valorizzare il loro fisico.