Abito da sposa: la corsa all’occasione speciale

da , il

    È conosciuta come la corsa delle spose, ovvero Running of the Brides e si svolge proprio oggi. A Boston, da anni, è diventata una sorta di appuntamento fisso, durante il quale le promesse spose cercano di realizzare i loro sogni, portando a casa a costi stracciati l’abito della vita. Il tempio di questo evento è il Filene’s Basement, un magazzino conosciuto nel Mondo per essere davvero conveniente e per dare la possibilità a tutti di acquistare capi molto belli a costi stracciati durante le sue famose svendite. Quella delle spose è in assoluto la più folcloristica. Ricordiamo che un abito in Italia viaggia dai 2.500 euro in poi e negli Stati Uniti, nonostante le cifre siano un po’ più basse, l’organizzazione delle nozze pesa molto sul bilancio della famiglia.

    Ogni anno le future spose competono per accaparrarsi uno dei 1400 vestiti da sposa di alta moda o firmati da stilisti e designer custoditi da Filene’s. la competizione è così dura che la coda fuori dalla porta è lunghissima. Si accampano per essere pronte a lanciarsi sul vestito della vita.

    Guardate la galleria fotografica, sono come impazzite e disposte a tutto. Anche perché sono allenate, c’è chi ci prova tutti gli anni. Il prezzo di ogni abito varia dai 200 ai 900 dollari circa, per abiti da sposa nuovi – tutti rigorosamente dotati del proprio cartellino. La cosa che sconvolge è che il prezzo originale, ovvero quello prima della svendita, arrivava anche a 9.000 dollari.

    L’ultimo appuntamento con la corsa è proprio oggi a Cleveland. Si tratta della chiusura della stagione estiva. Se siete ancora in vacanza negli Stati Uniti vi conviene farci un salto.