Acconciature sposa, il ritorno delle treccine

da , il

    Treccine da sposa

    La treccia è un classico per la sposa, ma se in passato abbiamo visto acconciature semi raccolte o le classiche con dentro fiori, oggi ci soffermiamo su una novità assoluta: le treccine. Avete capito bene, un tocco esotico tra i vostri capelli potrebbe essere un colpo di novità per rendere più simpatico il vostro look. Il consiglio importante ve lo snocciolo subito all’inizio: questa pettinatura è ideale per una giovane sposa, altrimenti si rischia di essere un pochino ridicoli. E noi non vogliamo assolutamente, il giorno delle nozze è di rigore essere bellissime.

    Dimenticatevi le teste africane, non dove essere qualcosa di eccentrico e esagerato. Ma una via di mezzo tra quello e i figli dei fiori. Quindi capelli naturali, sciolti e lunghi, con delle treccine magari che tirano a lato una ciocca di capelli.

    Qualcuno le usa anche per legarle come fossero una coroncina. È davvero molto semplice e se avete chiome folte, magari mosse, vedrete che starete benissimo. A questo proposito fatevi fare la classica piega con spazzola e phon arricciando un pochino le punte.

    Non passate la piastra perché l’effetto deve essere di morbidezza. E se proprio i capelli sciolti non vi piacciono in questa occasione, perché non le usate per fare un raccolto originale. Guardate la fotografia: è decisamente un look più austero, ma al tempo stesso giovane.

    Foto tratta da parrucchiere-effettodonna.it