Addobbi matrimonio: decorare l’ambiente con il midollino

da , il

    Parliamo di addobbi in midollino e decorazioni tropicali. È un accostamento giovane e davvero divertente. Vi consiglio di guardare la galleria fotografica, perché sono riuscita a proporvi un servizio (pubblicato da Wedding Chicks) realizzato in Costa Rica. È vero che la natura lì è qualcosa di straordinario, che ci sono fiori e colori meravigliosi, ma senza volare così lontani possiamo comunque realizzare qualcosa di simile anche nella location che abbiamo scelto per il nostro matrimonio. Entriamo un pochino nel dettaglio per capire dove adottare questo stile.

    Prima di tutto escluderei un posto di montagna. Non so perché, ma per me midollino è sinonimo di mare o al massimo di campagna. Se avete scelto una bella villa, come quelle liguri che vi ho proposto ieri, potreste realizzare degli angoli lounge.

    Divani in midollino con cuscino bianchi, magari sotto ombrelloni quadrati da esterni. In ogni angolo un piccolo tavolo con aperitivi, drink o semplici decorazioni. Molto belli i vasetti in verde con le orchidee che riprendono poi i fiori degli sposi nel bouquet e non solo.

    Infine la tavola. Al posto dei pompom di carta velina, di cui abbiamo studiato la decorazione, li potete usare di midollino, magari appendendoli agli alberi. E poi ripetere il materiale come sotto piatto. Sarà una decorazione molto semplice, ma di grande effetto.

    Foto tratte da weddingchicks.com