Bellezza sposa, perché è importante il look maker?

da , il

    La sposa per essere sicura di arrivare bellissima all’altare deve affidarsi alle cure di look maker. Chi è? In effetti chi non è una fan scatenata del fashion o della moda è difficile che si sia avvicinata a questo professionista dell’immagine. Il nome dice tutto: costruisce il look. Si occupa del trucco, dell’acconciatura e ovviamente del vestito, perché tutto deve “sposarsi” alla perfezione. Se posso permettermi un consiglio: ci sono wedding planner che soddisfano queste esigenze e forse è la cosa migliore. Ecco quindi qualche dettaglio sul lavoro del look maker.

    Un semplice truccatore, realizzerà un make up delizioso, ma non è detto che sia in grado di allestire un pacchetto completo. E ciò che conta per una sposa è che tutto sia come lo ha immaginato: in armonia.

    Esistono poi, in alcuni saloni di bellezza, dei look maker con competenze molto specifiche di altissimo livello. Studiano il vostro viso, in relazione al collo e alle spalle, ovviamente tengono presente anche la conformazione fisica.

    Non sono da trascurare i colori della sposa e quelli dell’abito. Infine, l’aspetto psicologico. Il make up è come un abito, deve calzare e questo non dipende solo dall’estetica ma anche dalla personalità e dal carattere.

    foto tratte da

    helpinrome.com

    ebrescia.it

    news.com

    Dolcetto o scherzetto?