Gioielli per la sposa: semplici o elaborati?

da , il

    gioielli sposa collana

    Le spose devono fare molta attenzione ai gioielli. La regola di base, proprio come per il make up, è stare leggere. Insomma, il giorno del sì è un momento particolare, entrate in chiesa per unirvi con la metà del vostro cuore per il resto della vita, non c’è bisogno di esagerare. Prima cosa una sposa non è un albero di Natale, seconda cosa è di cattivo gusto. Quindi se siete indecisi tra semplici ed elaborati, avrete capito che il nostro consiglio è, sempre e comunque, semplici. Vediamo ora qualche suggerimento.

    Le perle


    Le perle sono un grande classico. Fanno molto anni Sessanta e sono perfette con abiti classici ma anche vintage. Potete mettere un collier, possibilmente molto sottile, o magari degli orecchini. La scelta dei pendenti dipende ovviamente dal tipo del vestito. Se avete scelto un look già molto pomposo è meglio usare la semplice perlina, montata a giorno. Che ne dite? Assolutamente vietate le perle nere, a meno che il vostro non sia un abito bicolor.

    Anello di fidanzamento


    Ragazze, l’anello di fidanzamento è vietato. Solitamente s’indossa nel dito in cui si mette la fede, quindi è importante che venga lasciato libero. Non portate neanche altri anelli o braccialetti e orologi. Le mani devono essere completamente libere da tutto. L’unica cosa che dovete fare è la manicure. Unghie curate, non troppo lunghe e non smaltate con colori brillati e accesi.

    Accessori gioiello


    Un altro elemento molto piacevole sono gli accessori gioiello. In questa categoria facciamo rientrare i fermagli per fermare il velo o la tiara. Ci sono delle spille vintage particolari estremante deliziose. Ricollegandosi alle perle, per esempio, esistono dei fili che possono essere aggiunti ai capelli raccolti. Insomma, tanti oggi gradevoli che però devono essere dosati con cura. Come sempre, vietato esagerare.

    Diamanti


    I diamanti o i cristalli negli ultimi anni vanno molto di moda e bisogna ammettere che sono davvero bellissimi, danno un tocco regale. Per esempio scegliere un piccolo punto luce sul collo o alle orecchie è un elemento di classe. Si vede, ma non è mai eccessivo. Se però il vostro abito è già decorato con brillantini, magari sul corpetto o sulla gonna, forse è meglio non esagerare.

    Per approfondire quest’argomento, non perdete i nostri articoli, dettagliati e pieni d’informazioni anche per le spose più pretenziose:

    Gioielli sposa: cosa indossare?

    Gioielli sposa: consigli “preziosi” per scegliere quelli giusti

    Gioielli sposa: come scegliere gli orecchini

    Sposa: che gioielli scegliere?

    Dolcetto o scherzetto?